Mai sentito parlare del cane dalle orecchie corte? Conosciamo il fantasma dell’Amazzonia

È stato soprannominato il fantasma dell'Amazzonia: tutto quello che si sa sul cane dalle orecchie corte

Home > Animali > Mai sentito parlare del cane dalle orecchie corte? Conosciamo il fantasma dell’Amazzonia

È stato soprannominato il fantasma della foresta pluviale dell’Amazzonia. Si tratta di un cane della famiglia Atelocynus e la sua specie vive esclusivamente in quella foresta. Per anni, esperti, studiosi e scienziati hanno cercato informazioni e foto su questo cane dalle orecchie corte e proprio recentemente, sono riusciti a pubblicare uno studio sulla rivista Royal Society Open Science.

L'Amazzonia e il cane dalle orecchie corte

Secondo le informazioni che sono riusciti a raccogliere, questo cane dalle orecchie corte avrebbe un comportamento solitario, tanto che l’uomo non è mai riuscito ad incontrarlo. Pochissime persone che abitano in quel posto, hanno affermato di averlo intravisto.

L'Amazzonia e il cane dalle orecchie corte

Le ricerche del cane sono iniziate nel 2015 e le immagini sono state catturate grazie agli strumenti dell’attuale tecnologia. Nonostante ciò, soltanto una telecamera è riuscita a catturare per circa 20 secondi, in un video, il raro esemplare.

Questi cani della foresta pluviale dell’Amazzonia amano vivere tra gli alberi e lontano dagli esseri umani. Purtroppo non si sa nulla riguardo ciò che mangiano o come si riproducono, ne tanto meno quanti esemplari ci siano oggi.

L'Amazzonia e il cane dalle orecchie corte

Fino adesso, secondo quanto dichiarato da Daniel Roca, un ricercatore dell’Università della California, sono stati individuati cani dalle orecchie corte, in 5 paesi diversi.

“Una cosa certa che abbiamo scoperto, è che la loro distribuzione è seriamente minacciata dalla deforestazione”, ha affermato Roca.

L'Amazzonia e il cane dalle orecchie corte

Secondo le stime degli esperti, entro il 2027, il 30% dell’ habitat naturale di questo cane dalle orecchie corte, potrebbe scomparire.

“È difficile non conoscere le specie, se non sappiamo quello che stiamo perdendo, è difficile preoccuparsene”, ha concluso il ricercatore.

Questo animale è conosciuto anche con il termine di atelocino. Esteticamente è di grandi dimensioni e somiglia ad una volpe. Ha le orecchie corte e arrotondate all’estremità, zampe corte e coda folta.

L'Amazzonia e il cane dalle orecchie corte

Dalle immagini, il suo pelo sembra variare dal marrone, al nero, al grigio, ma anche al rossastro.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI