La riunione tra Lucca e Kevin

Il cane guida Lucca viene rubato, ma il ladro si pente e lo restituisce al suo proprietario

Lucca aveva migliorato di molto la vita di Kevin, per questo quando lo hanno rubato è stato un trauma davvero troppo grande

Questa storia dimostra che tutti possono commettere errori nella propria vita, l’importante è che si riesca a rendersene conto e a fare un passo indietro. I protagonisti sono un uomo non vedente di nome Kevin, il suo cane guida Lucca e un ragazzo che si è reso conto di aver fatto un grosso errore quando ha rubato il cucciolo.

La riunione tra Lucca e Kevin

Gli ultimi anni non sono stati affatto buoni per un uomo dell’Illinois di nome Kevin Coachman. Tempo fa, infatti, durante una rapina è rimasto completamente cieco. Dei malintenzionati che volevano rubare la sua auto lo hanno colpito così violentemente da provocare danni irreversibili alla sua vista.

Nonostante il grande dolore e le grandi difficoltà di vivere senza più poter vedere nulla, Kevin non si è mai abbattuto ed ha continuato a lottare.

Le cose si sono semplificate molto quando un’associazione, la Seeing Eye Foundation, ha accolto la sua richiesta di ricevere un cane guida che lo aiutasse a muoversi con più sicurezza.

In pochissimo tempo, Kevin ha trovato nel cane Lucca non solo un fondamentale supporto per la sua mobilità, ma anche un amico fedele e gentile che gli tenesse compagnia e che lo amasse.

Il rapimento di Lucca

La riunione tra Lucca e Kevin

Un giorno, il mondo è di nuovo crollato addosso al povero Kevin. Dopo una passeggiata, Kevin ha lasciato Lucca fuori in giardino, giusto il tempo di preparare le sue ciotole per il cibo. Tornato fuori, l’uomo si è accorto che il cucciolo era sparito nel nulla.

Devastato, Kevin ha allertato le autorità e ha registrato un video molto commovente nel quale si mostrava davvero triste per ciò che era successo. Nella clip pregava chiunque avesse notizie su Lucca di farsi avanti e di restituirlo. O comunque di prendersi cura di quel cagnolino così bravo e gentile.

Il video e gli annunci sono stati condivisi così tante volte, da arrivare agli occhi e alle orecchie anche del ragazzo che aveva rubato Lucca.

La riunione tra Lucca e Kevin

Commosso anche lui, il giovane si è accorto di aver fatto un errore troppo grande. Con grande coraggio, ha deciso di fare un passo indietro e di restituire il cane al suo legittimo proprietario.

Mentre qualcuno dell’opinione pubblica ha condannato il ragazzo, Kevin ha voluto ringraziarlo pubblicamente, dimostrando di aver apprezzato il suo gesto.