Clover guida i volontari nella casa degli orrori e salva i suoi bambini

Il coraggioso Clover guida i volontari dai suoi cuccioli in difficoltà

Quando sono arrivati davanti alla casa di Clover, i volontari hanno trovato una delle scene più raccapriccianti mai viste

Il protagonista della storia di oggi, si chiama Clover ed è un coraggioso e meraviglioso cagnolino che ha letteralmente salvato la vita ai suoi cuccioli. Il cagnolino e i suoi bambini erano prigionieri nella casa di una donna cattiva che li aveva rinchiusi e che non si occupava minimamente di loro.

Clover guida i volontari nella casa degli orrori e salva i suoi bambini
Credit: Pixabay.com

Clover, approfittando di un buco nella recinzione, un giorno, è riuscito a uscire fuori.

È stato proprio in quel momento che alcuni abitanti del quartiere in cui viveva il cucciolo, in Georgia, hanno notato quel cane così ferito ed emaciato. Fortunatamente, un buon samaritano ha deciso di non rimanere indifferente e ha chiamato i volontari della Royale Animal Refuge.

Mentre raggiungevano il posto indicato dall’uomo, i due volontari pensavano che si trattasse di un salvataggio come mille altri. Ma quando sono arrivati e hanno provato ad ‘acchiappare’ Clover, si sono accorti che non era affatto così.

Il cucciolo sfuggiva alla loro presa e continuava a correre verso una direzione. Poi si fermava e si voltava verso i volontari. Sembrava che voleva che lo seguissero. E quei meravigliosi angeli non se lo sono fatto ripetere.

Dopo qualche centinaio di metri, Clover e i volontari sono giunti davanti a un cancello di una casa che stava letteralmente cadendo a pezzi. È stato proprio in quel momento che i salvatori hanno capito che qualcosa non andava. Così hanno chiamato le autorità e si sono introdotti nell’abitazione.

Clover ha condotto i volontari a suoi bambini

Clover guida i volontari nella casa degli orrori e salva i suoi bambini
Credit: Pixabay.com

Appena varcata la porta, la scena che quelle persone hanno trovato ai loro occhi è stata a dir poco raccapricciante. C’era un cuscino tutto strappato che Clover aveva sistemato in modo che ci potessero dormire sopra i suoi 10 cuccioli. Uno di loro, chiamato poi Archie, aveva una zampa fratturata e guarita male, che poi il veterinario ha dovuto addirittura amputare.

Purtroppo c’erano anche delle gabbie con degli animali morti. Tra loro c’erano un cane, due anatre, due conigli e una gallina.

Considerato le deplorevoli condizioni in cui teneva i suoi animali, la padrona di casa, una giovane donna di 27 anni, è stata arrestata per maltrattamento sugli animali.

Clover guida i volontari nella casa degli orrori e salva i suoi bambini
Credit: Pixabay.com

Fortunatamente, sia Clover che i suoi cuccioli sono stati trasportati al rifugio e salvati in tempo.

In sole 5 settimane tutti erano tornati in piena salute e hanno subito trovato una famiglia amorevole a testa che si occupa tuttora di tutti loro.

Cucciolo ritrovato dopo 3 mesi di ricerche: donna non riesce a smettere di piangere dalla gioia

Cucciolo ritrovato dopo 3 mesi di ricerche: donna non riesce a smettere di piangere dalla gioia

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

Abbandonato dal suo proprietario, Klaus si rifiutava di lasciare la sua roulotte

Abbandonato dal suo proprietario, Klaus si rifiutava di lasciare la sua roulotte

Festival della carne di cane del 2021, decine di animali salvati dalla morte

Festival della carne di cane del 2021, decine di animali salvati dalla morte

Volontari trovano un furgone con all'interno 61 cani: li stavano portando in un allevamento di carne di cane

Volontari trovano un furgone con all'interno 61 cani: li stavano portando in un allevamento di carne di cane

Ferma il suo tram per salvare una povera tartaruga in difficoltà

Ferma il suo tram per salvare una povera tartaruga in difficoltà

Poliziotto in pensione salva la cagnolina Gemma dopo l'incidente mortale

Poliziotto in pensione salva la cagnolina Gemma dopo l'incidente mortale