La storia della cagnolina Lucy

Il cuore di Lucy si è fermato durante un intervento. Poi è avvenuto il miracolo

I volontari hanno trovato Lucy in gravi condizioni. La cucciola non aveva speranze di sopravvivere, ma l'amore vince su tutto

La cagnolina Lucy è stata trovata confusa e spaventata per le strade della sua città da una squadra di volontari. Quando ha visto i soccorritori, è rimasta a fissarli con occhi tristi e come se volesse implorarli di aiutarla.

La storia della cagnolina Lucy
Credit: Viktor Larkhill/Youtube

I ragazzi hanno subito capito che le sue condizioni erano gravi, così l’hanno presa e portata di corsa da un veterinario. Quest’ultimo l’ha sottoposta a tutte le cure necessarie ed ha deciso di tenerla sotto osservazione. Purtroppo, ha iniziato ad avere le convulsione e le sue condizioni di salute sono peggiorate in poche ore. Alla fine, la clinica ha deciso di trasferirla nel reparto di terapia intensiva.

Nei giorni successivi, Lucy ha iniziato a soffrire di dolori cervicali e aritmie cardiache.

Davanti alle sue gravi condizioni e al suo futuro incerto, veterinari e soccorritori le hanno promesso che avrebbero fatto tutto il possibile per salvarla.

La storia della cagnolina Lucy
Credit: Viktor Larkhill/Youtube

Il cuore di Lucy si è fermato durante un intervento di sterilizzazione. I veterinari hanno lavorato freneticamente per riportarla in vita e per fortuna ci sono riusciti.

La nuova vita della cagnolina Lucy

Dopo mesi di cure e diversi interventi chirurgici, finalmente la cucciola ha iniziato a mostrare i primi miglioramenti. Oggi Lucy è in salute ed è di nuovo felice. Ha trovato una famiglia amorevole, che ogni giorno si prende cura di lei e fa in modo di assicurarle sempre ciò che più ama: le sue passeggiate mattutine e i giochi nel suo nuovo cortile.

La storia della cagnolina Lucy
Credit: Viktor Larkhill/Youtube

Se i volontari non fossero intervenuti in suo aiuto, probabilmente la povera cucciola sarebbe morta per strada in pochi giorni. Il lavoro di questi angeli spesso non viene elogiato a sufficienza. Dedicano tutta la loro vita a salvare gli animali bisognosi, senza secondi scopi. A loro basta vederli tornare a scodinzolare, per sentirsi orgogliosi per ciò che fanno ogni giorno. Un grande ringraziamento a tutti coloro che hanno regalato a Lucy una seconda possibilità di vita!