storia waco

Il legame speciale che c’era tra l’anziano cavallo Waco ed il suo amico umano

L'amicizia speciale tra il cavallo Waco e Donnie MacAdams: l'uomo ha voluto scrivere un libro per onorare la sua memoria

Donnie MacAdams è un signore di 58 anni, che nella sua vita non avrebbe mai immaginato di avere un miglior amico a quattro zampe. L’uomo e l’anziano cavallo Waco hanno instaurato un rapporto speciale e quando l’animale ha perso la vita, ha voluto scrivere un libro per onorare la sua memoria.

storia waco
CREDIT: YOUTUBE

Questa è una storia bellissima che merita di essere conosciuta. Tutti credevano che il piccolo viste le condizioni in cui era ridotto, non ce l’avrebbe fatta a sopravvivere.

Il primo incontro tra il signore e Waco risale al 2008. L’uomo lo ha trovato nella fattoria di un suo amico, ma era talmente debole che non riusciva nemmeno a stare in piedi da solo.

Donnie era convinto di dover scavare una buca, ma quando si è messo al suo fianco ed ha passato molto tempo a coccolarlo, si è reso conto che in realtà l’animale aveva voglia di vivere. Ha dimostrato di avere una grande forza.

storia waco
CREDIT: YOUTUBE

Waco era un cavallo da corsa, ma che vista la sua età avanzata aveva problemi di salute. Tuttavia, il signore voleva fare qualcosa per aiutarlo e grazie alle sue cure è riuscito a rialzarsi.

I due in breve tempo hanno instaurato un rapporto speciale. L’amico umano ha iniziato ad accusare alcuni dolori alla schiena, al punto che non poteva nemmeno prendere un secchio. L’animale però lo ha sempre aiutato e non lo ha mai lasciato nei suoi momenti di difficoltà.

La tragica morte di Waco

storia waco
CREDIT: YOUTUBE

Ovviamente Donnie sapeva che non aveva ancora molto tempo a disposizione ed infatti nel 2019, è arrivato il tragico epilogo. L’anziano cavallo ha perso la vita.

Tanti amici sono rimasti vicino all’uomo che ha subito una perdita straziante. I primi giorni infatti sono stati davvero difficili da superare. Ecco il video della storia di seguito:

Tuttavia Donnie non voleva che questa perdita potesse essere dimenticata. Per questo ha deciso di scrivere un libro che verrà pubblicato a breve, in cui parla proprio del rapporto che aveva con il suo amato cavallo.