Il salvataggio di Adela

Il salvataggio della cagnolina Adela: è quasi morta annegata

Il propritario della cagnolina Adela ha diffuso il video del salvataggio, per allarmare tutti i proprietari di un amico a quattro zampe

Il proprietario della cagnolina Adela ha voluto condividere la sua storia sul web per avvertire tutte le famiglie di un amico a quattro zampe.

Il salvataggio di Adela

La cucciola di bulldog francese di 6 mesi stava giocando fuori la sua abitazione in California insieme al suo papà umano e agli altri fratellini pelosi.

Improvvisamente, è inciampata ed è caduta nella vasca idromassaggio.

L’uomo ha voluto diffondere un messaggio importante sul web per sottolineare i pericoli che gli animali domestici possono incontrare all’interno di un’abitazione.

Il salvataggio di Adela

I bull dog non sono grandi nuotatori a causa della loro forma fisica, delle zampe tozze e del muso corto. La mia Adela è caduta nell’acqua ed è annegata in pochi istanti, prima che io potessi accorgermene.

Fortunatamente Bernard, questo il nome dell’uomo, è riuscito a tirare fuori la cucciola dall’acqua e a salvarle la vita.

Si è tuffato nella vasca idromassaggio ed ha tirato fuori Adela, ma non respirava bene. Il proprietario impaurito, ha iniziato a fare pressione sui suoi polmoni e in pochi istanti la cagnolina è tornata in se. Son stati per lui attimi di terrore vero e proprio.

Il salvataggio di Adela

Ho voluto diffondere la mia storia, per allertare tutti i proprietari di un amico a quattro zampe. Soprattutto quelli di un bill dog. Io farò più attenzione, in modo che la mia cucciola non entri più in una piscina, nemmeno in quella per bambini.

Dopo il suo appello, Bernard ha anche pubblicato il video delle telecamere di sorveglianza della sua casa, per mostrare a tutti il momento del salvataggio.

Nelle immagini si vede il momento preciso in cui Adela inciampa e cade nella vasca e il momento in cui l’uomo corre e cerca di salvarla. Grazie al suo tempestivo intervento, la vicenda si è conclusa con un lieto fine.

L’appello di quest’uomo si è diffuso in tutto il mondo.