Il salvataggio di Ziggy

Il salvataggio della cagnolina Ziggy

I volontari hanno trovato Ziggy che a malapena riusciva ad aprire gli occhi: ecco le sue condizioni oggi

Se da una parte questa storia mostra ancora una volta quanto possano essere meschine e senza cuore alcune persone, dall’altra ci insegna che insieme, si può fare molto per migliorare la vita di qualcuno. La protagonista è una cagnolina dolcissima di nome Ziggy, che per troppo tempo ha vissuto in una condizione davvero terrificante.

Il salvataggio di Ziggy
Credit: Hope For Life Rescue/ Facebook

Il suo ex proprietario la teneva chiusa in una gabbia minuscola e non si era mai preoccupato di darle le giuste porzioni di cibo o di portarla a fare un bagno o una passeggiata.

Un affittuario di questa persona cattiva, notando le tragiche condizioni della cucciola, ha trovato coraggio e ha denunciato la situazione alla Hope for Life Rescue, un’associazione di salvataggio animali di Virginia Beach, negli USA.

Giunti sul posto, i volontari hanno trovato la cagnetta a terra esanime.

Sembrava più uno scheletro che un cane. Una cosa mai vista prima. Era stesa a terra e a malapena riusciva a sollevare la testa. Non abbaiava e non faceva un fiato. Ma scodinzolava. Il che ci ha fatto ben sperare.

La lenta ripresa di Ziggy

Il salvataggio di Ziggy
Credit: Hope For Life Rescue/ Facebook

Senza ulteriori indugi, i volontari hanno sollevato Ziggy e l’hanno caricata in auto, per poi portarla nel loro rifugio. Aveva bisogno di cure mediche immediate e il loro veterinario era pronto a tutto.

Dopo la visita, che ha evidenziato il forte stato di malnutrizione, oltre che innumerevoli infezioni e problemi alla gola, il medico ha iniziato subito una terapia con la cagnetta.

Per i primi giorni Ziggy è restata in un angolo in disparte. Sembrava confusa, come è comprensibile che fosse. Ma con il passare dei giorni, ha iniziato ad aprirsi. Una dieta sana ed equilibrata le ha ridato le forze e sta migliorando a vista d’occhio.

Il salvataggio di Ziggy
Credit: Hope For Life Rescue/ Facebook

Nel frattempo, la comunità ha conosciuto la sua storia e la risposta è stata davvero sbalorditiva. Un numero grandissimo di persone hanno voluto donare cibo, culle e giocattoli per Ziggy. Hanno anche raccolto la bellezza di 3.500 dollari per le sue spese mediche.

Il percorso di guarigione di Ziggy sarà ancora lungo e complicato, ma lei mostra una voglia di riprendersi la vita fuori dal normale.

I volontari sono convinti che in poco tempo starà alla grande e riuscirà a trovare facilmente la famiglia perfetta pronta a donarle tutto l’amore che merita.