Il salvataggio di Mika

Il salvataggio di Mika, la cagnolina abbandonata in uno scatolone

Grazie ad un post su Facebook, i volontari sono intervenuti in aiuto di Mika: l'incredibile trasformazione

Quella di oggi è la storia di una cucciola chiamata Mika. Il suo insensibile proprietario, un giorno, ha deciso di metterla in una vecchia scatola di cartone e di abbandonarla in mezzo al nulla, probabilmente con l’intento di farla sparire per sempre. Fortunatamente, Qualcuno non è rimasto indifferente quando ha notato la cagnolina per strada.

Il salvataggio di Mika
Credit: Animal Rescue – YouTube

Ogni giorno siamo abituati, purtroppo, a leggere storie di abbandoni e maltrattamenti ad animali. Fortunatamente, spesso, queste povere creature incontrano sulla loro strada qualcuno che cambia i loro tristi destini.

La persona che ha incrociato il cammino di Mika, ha deciso di aiutarla scattando una foto a quello scatolone in mezzo alla strada. Ha poi diffuso l’immagine su Facebook specificando anche la posizione della cucciola. Pur non essendo intervenuto in prima persona, quell’uomo ha fatto si che il destino di quel cane potesse cambiare.

Nei numerosi commenti sotto il post, qualcuno ha ben pensato di taggare un’associazione di soccorso locale, che si occupa del salvataggio degli animali. I volontari, alla vista di quella scatola abbandonata, si sono precipitati sul posto, pregando di trovare Mika ancora in vita.

Il salvataggio di Mika
Credit: Animal Rescue – YouTube

Siamo arrivati giusto in tempo. Mika era a malapena aggrappata alla vita. Era debole, malnutrita, aveva la rogna ed era completamente infestata dai parassiti. Quella persona che l’aveva abbandonata non si era mai presa cura di lei.

Il salvataggio di Mika

Il salvataggio di Mika
Credit: Animal Rescue – YouTube

Dopo averla tranquillizzata, i soccorritori hanno portato la cagnolina alla clinica veterinaria più vicina. Aveva bisogno di costose cure mediche e, per fortuna, una donna dall’animo gentile, si è offerta di pagare il tutto.

Dopo diversi giorni di ricovero, il veterinario ha dimesso la cucciola e le ha permesso di tornare al rifugio. Finalmente aveva un letto vero e del cibo quotidiano.

Credit video: Animal Rescue – YouTube

Col passare dei giorni e delle settimane, le condizioni di Mika sono migliorate a vista d’occhio, così come il suo aspetto. All’interno della struttura ha trovato un caro amico in un dolce gatto, anch’egli salvato dall’associazione. Da quel momento i due sono diventati inseparabili.

Nel video condiviso dai volontari, è possibile vedere come sia migliorato anche il suo umore e la meravigliosa trasformazione che ha avuto.

L'adozione di Nubz, un cagnolino che ha perso le zampe posteriori

L'adozione di Nubz, un cagnolino che ha perso le zampe posteriori

Abbandonata due volte dal proprietario, Lady ora si gode una vita sfarzosa

Abbandonata due volte dal proprietario, Lady ora si gode una vita sfarzosa

La storia di Honey, il cane smarrito e ritrovato dopo 7 lunghi anni

La storia di Honey, il cane smarrito e ritrovato dopo 7 lunghi anni

Mamma cane gettata vicino ai bidoni della spazzatura con i suoi 5 cuccioli

Mamma cane gettata vicino ai bidoni della spazzatura con i suoi 5 cuccioli

Charlie, il cane che non permette ai suoi proprietari di abbracciarsi

Charlie, il cane che non permette ai suoi proprietari di abbracciarsi

Una strana creatura aliena

Una strana creatura aliena

Il mistero della cagnolina che aspetta alla stazione

Il mistero della cagnolina che aspetta alla stazione