L'incidente di Rivka

Il terribile incidente subito dal povero Rivka

Dopo che un'auto aveva investito il suo Rivka, un veterano era davvero preoccupato che morisse o che rimanesse paralizzato come lui

Un veterano di 81 anni di nome Keith Gilbert, dopo i traumi della guerra e di un tumore, aveva trovato supporto soprattutto emotivo in un pastore tedesco di nome Rivka che, da quando è entrato nella sua casa, è diventato tutta la sua vita. Un brutto giorno, l’uomo ha avuto seriamente paura di aver perso il suo amico per sempre. E il tutto si è verificato proprio davanti ai suoi occhi. Una scena terribile che fortunatamente si è risolta al meglio e che è stata raccontata per intero ad alcuni media locali.

L'incidente di Rivka

Non è così insolito che i veterani dell’esercito prendano a casa con loro dei cuccioli. Tutti sanno quanto supporto possano dare i cagnolini a questi eroi così traumatizzati dalle loro esperienze in battaglia. Tanto più se hai anche una disabilità come Keith.

Un terribile giorno, mentre Keith stava per salire in auto, ha visto che il suo cane si è allontanato un po’ ed è finito proprio in mezzo alla strada. In quell’esatto momento, è passata un’auto ad alta velocità ed ha travolto in pieno il cucciolo sbalzandolo in aria e facendolo precipitare violentemente sull’asfalto.

Immediatamente ho pensato che la sua schiena si fosse spezzata e che sarebbe morto o che sarebbe rimasto paralizzato. Sono stati momenti davvero terrificanti per me.

L’eccezionale intervento dei vicini per salvare Rivka

L'incidente di Rivka

Oltre a Keith, anche alcuni vicini avevano assistito all’intera scena. Impauriti e preoccupati per le condizioni del cucciolo, loro sono subito scesi dalle loro auto ed hanno soccorso il povero Rivka. Hanno preso i parasole delle loro auto e l’hanno fissati alla schiena del cucciolo, legandole con le tendine dei parabrezza.

Avvertiti dai presenti, poco dopo sono arrivati anche i Vigili del Fuoco della Stazione locale, che hanno completato la fasciatura a Rivka e l’hanno subito trasportata alla clinica veterinaria più vicina.

L'incidente di Rivka

I veterinari della struttura, dopo le visite e le cure urgenti, sono stati in grado di dire che la schiena di Rivka era fuori pericolo. Aveva bisogno di un bel po’ di riposo e di alcune medicine, ma stava piuttosto bene considerando l’incidente che aveva avuto.

Keith, ma anche gli stessi Vigili del Fuco e veterinari, hanno apprezzato e fatto i complimenti ai vicini del veterano. Secondo loro, il loro preciso ed accurato intervento, potrebbe aver salvato la vita e la schiena del cucciolo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Gougou, il cane di famiglia partecipa al matrimonio e commuove tutti

Gougou, il cane di famiglia partecipa al matrimonio e commuove tutti

Gatta porta i micini dal bambino per fare conoscenza

Gatta porta i micini dal bambino per fare conoscenza

Fascia le zampe dei loro cani per evitare che graffino il pavimento: la sconvolgente storia di Chloe e Roxie

Fascia le zampe dei loro cani per evitare che graffino il pavimento: la sconvolgente storia di Chloe e Roxie

Rebel, la cagnolina trovata ancora viva dopo un incendio

Rebel, la cagnolina trovata ancora viva dopo un incendio

Benedetta Rossi racconta del peggioramento del suo cane Nuvola

Benedetta Rossi racconta del peggioramento del suo cane Nuvola

Trova un cane che chiede aiuto e fa una scoperta atroce

Trova un cane che chiede aiuto e fa una scoperta atroce