7 cani vigili

Vigili del fuoco salvano la vita di 7 cani bloccati in una casa in fiamme

Dramma ad Orange County, Vigili del Fuoco hanno salvato la vita a 7 cani che erano rimasti dentro una casa in fiamme

Solo pochi giorni fa una squadra dei vigili del fuoco ha salvato la vita a 7 cani, che erano rimasti intrappolati in una casa in fiamme. Per fortuna nessuno di loro ha perso la vita, ma solo grazie al coraggio ed alla perseveranza di questi uomini, che mettono in pericolo le loro vite per quelle degli altri.

7 cani vigili
CREDIT: TWITTER

Episodi simili sono molto comuni. Infatti questi agenti meritano davvero dei riconoscimenti, per il loro lavoro difficile e pericoloso.

I tutto è avvenuto pochi giorni fa, precisamente in un’abitazione a Orange County, una contea che si trova in Florida. I primi a lanciare l’allarme sono stati alcuni vicini.

Queste persone hanno visto uscire le fiamme dal tetto ed hanno allertato in fretta i pompieri. Il proprietario della casa è riuscito ad uscire prima del loro arrivo, ma i vigili sono venuti a conoscenza di ciò che stavano vivendo i cani.

7 cani vigili
CREDIT: TWITTER

L’uomo quando li ha visti ha iniziato ad urlare per chiedere aiuto. Sapeva che i suoi amici a quattro zampe erano in pericolo e lui non poteva fare nulla per salvarli.

Gli agenti quando hanno saputo la triste realtà sono subito intervenuti. Il loro unico scopo era solo quello di salvarli ed evitare di farli soffrire, per la situazione drammatica che stavano vivendo.

L’intervento dei Vigili del Fuoco per i 7 cani

7 cani vigili
CREDIT: TWITTER

I pompieri sono riusciti a trovarne 4, pochi istanti dopo esser entrati nell’abitazione. Erano chiusi in una stanza, spaventati dalle fiamme che si stavano allargando ad una velocità impressionante. Sono riusciti a tirarli fuori.

Sono rientrati a casa subito dopo ed hanno trovato gli altri 3 cani, che erano nella cucina. Si stavano nascondendo, ma non riuscivano a smettere di piangere. Ecco il video di ciò che è accaduto di seguito:

Una volta liberati tutti i cuccioli, i pompieri li hanno portati all’esterno e li hanno aiutati a respirare con l’ossigeno. Due di loro purtroppo hanno riportato ustioni più gravi e sono attualmente ricoverati. Gli altri invece stanno bene e molto presto potranno tornare dal loro amico umano.