adozione jolene

Jolene si è presentata a casa dell’uomo e alla fine è rimasta per sempre con lui

La storia bellissima di una randagia chiamata Jolene: ha trovato una casa per sempre dopo aver vissuto in strada per anni

Una storia con un bellissimo lieto fine è stata resa pubblica sul web nei giorni scorsi. La protagonista è una dolce randagia, chiamata Jolene. Si è presentata a casa di un uomo per chiedere aiuto e, alla fine, il ragazzo ha deciso di adottarla per sempre. Grazie a lui si sta riprendendo da tutti i traumi che ha vissuto.

adozione jolene
CREDIT: FACEBOOK

Il randagismo purtroppo è una piaga sempre più diffusa. Negli ultimi anni sono nate migliaia di associazioni, che stanno cercando di combattere questo fenomeno, ma sembra essere un lavoro impossibile.

La cagnolina, viste le condizioni in cui è stata trovata, doveva aver vissuto in strada per molto tempo. Era magra, triste e disidratata.

Non riusciva nemmeno a camminare bene, perché non aveva le forze necessarie. Nessuno sa bene cosa abbia vissuto nella sua vita, ma la cosa certa è che in quel lungo periodo, non ha mai incontrato degli esseri umani dolci ed amorevoli nei suoi confronti.

adozione jolene
CREDIT: FACEBOOK

Un giorno, la cucciola ha deciso di chiedere aiuto entrando in un’abitazione. È proprio a questo punto che ha incontrato un ragazzo chiamato Chris. L’uomo nel vederla in quello stato, ha deciso di darle qualcosa da mangiare e dell’acqua.

Forse per Jolene era la prima volta che riceveva tutte queste attenzioni. Infatti non voleva proprio andare vita. Era rimasta seduta nel giardino della casa, a guardare e ad aspettare il lieto fine che tanto desiderava.

La bellissima adozione di Jolene

Chris sapeva che non poteva lasciarla in quelle condizioni. Per questo l’ha presa tra le sue braccia e l’ha portata da un veterinario. Il suo scopo era proprio quello di aiutarla a guarire.

Dopo la visita il ragazzo ha pubblicato diversi appelli sul web. Voleva trovare la casa perfetta per lei, ma alla fine con il passare dei giorni i due sono diventati inseparabili.

adozione jolene
CREDIT: FACEBOOK

Quando è arrivato il momento di farla incontrare ad una coppia, l’amico umano si è rifiutato. Non poteva più immaginare la sua vita senza di lei. Per questo è andato di nuovo nella clinica veterinaria e le ha fatto mettere un microchip, per tenerla per sempre. Finalmente anche per la piccola Jolene, è arrivata la seconda possibilità di vita che desiderava.

Tristezza sul web: è morto il cane Angelo, salvato dalle fiamme della Sardegna

Tristezza sul web: è morto il cane Angelo, salvato dalle fiamme della Sardegna

Volontari salvano il cane Patou da un allevamento di carne: le commoventi foto

Volontari salvano il cane Patou da un allevamento di carne: le commoventi foto

Anche se cieco, il cane randagio sembra ringraziare il suo salvatore

Anche se cieco, il cane randagio sembra ringraziare il suo salvatore

"Ci hanno chiamato per una cagnolina abbandonata, ma quando siamo arrivate, a stento abbiamo trattenuto le lacrime": il racconto di due volontarie

"Ci hanno chiamato per una cagnolina abbandonata, ma quando siamo arrivate, a stento abbiamo trattenuto le lacrime": il racconto di due volontarie

Legata sotto il lavandino del bagno per settimane, Autumn ha finalmente l'amore che merita

Legata sotto il lavandino del bagno per settimane, Autumn ha finalmente l'amore che merita

Incatenata nel bel mezzo della sporcizia: la storia della povera Barsa

Incatenata nel bel mezzo della sporcizia: la storia della povera Barsa

La rinascita del cane Rocko, trovato in condizioni inimmaginabili

La rinascita del cane Rocko, trovato in condizioni inimmaginabili