riunione juno

Juno il cane di ricerca, è stato ritrovato 6 giorni dopo la sua scomparsa

La terribile scomparsa del piccolo Juno ed il suo ritrovamento: dopo 6 giorni è arrivato il lieto fine

Un episodio davvero terribile è avvenuto pochi giorni prima di Natale. Esattamente il 21 dicembre, il cane di ricerca Juno è scomparso e per 6 lunghi giorni, nessuno ha avuto sue notizie. Alla fine però, grazie ai droni è arrivato il lieto fine che tutti speravano.

riunione juno
CREDIT: YOUTUBE

Una vicenda davvero terribile e che ha tenuto una famiglia intera con il fiato sospeso. Il suo amico umano è rimasto tutto il tempo con gli uomini impegnati nelle ricerche.

Il piccolo Juno in realtà è stato adottato da Ian Danks ormai molto tempo fa. Tuttavia, il cane non ha un passato semplice alle spalle, poiché ha vissuto dei traumi davvero terribili.

Lo hanno abbandonato in un rifugio quando aveva poche settimane di vita. La confusione di quel posto, inoltre, lo rendeva nervoso ed agitato, al punto che non voleva mai uscire dal suo box.

riunione juno
CREDIT: YOUTUBE

Quando Ian lo ha visto per la prima volta, si è reso conto che in lui c’era qualcosa di speciale. Proprio per questo dopo averlo adottato, ha deciso di fargli seguire un corso per farlo diventare un cane da ricerca. Oggi infatti Juno è un cagnolino con un ruolo importante, poiché ha aiutato tante persone scomparse a riabbracciare le loro famiglie.

La drammatica scomparsa del piccolo Juno ed il suo ritrovamento

riunione juno
CREDIT: YOUTUBE

Il dramma per la sua famiglia umana è avvenuto lo scorso 21 dicembre. Il cane era uscito con il suo amico umano per fare la solita passeggiata di routine, ma in quell’occasione hanno deciso di fare una strada diversa.

Ad un certo punto, quando erano vicini ad un terreno con canne alte e spesse, il piccolo ha iniziato a correre lì in mezzo. Pochi metri dopo forse non è riuscito più ad orientarsi e nonostante il richiamo dell’uomo, il cane è scomparso nel nulla. Ecco il video di ciò che è accaduto di seguito:

Ian ha lanciato l’allarme sin da subito e sul posto sono arrivati diversi uomini, che hanno avviato le ricerche anche con l’aiuto dei droni. Tuttavia, per 6 lunghi giorni del cucciolo non c’erano tracce. Era sparito nel nulla.

Alla fine, lo scorso lunedì 27 dicembre è arrivata la notizia che tutti aspettavano. Il piccolo Juno era stato individuato e diversi ragazzi sono intervenuti per salvarlo. A causa dei giorni che ha vissuto fuori casa, era dimagrito, ma stava bene. Inoltre, aveva delle ferite sulle zampe, ma per fortuna stanno già guarendo.

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata