La storia del cagnolino Kuvi

Kuvi, il cane trovato a piangere accanto ai resti della sua casa

Dopo una violenta frana, tutta la sua famiglia è morta: la triste storia del cane Kuvi

Quella che vi raccontiamo oggi è la triste storia del cagnolino Kuvi, trovato dagli ufficiali accanto i resti di quella che era la sua amorevole casa. Recentemente, il distretto di Indulkki (Kerala), in India, è stato colpito da una violenta frana, che ha portato alla morte di più di 60 persone.

La storia del cagnolino Kuvi
Credit: ANI News Official / YouTube

Dopo la tragedia, Kuvi è rimasto per 8 giorni accanto ai detriti, a piangere dolorosamente. Quando gli ufficiali si sono resi conto della sua tragedia, hanno cercato di capire cosa fosse accaduto alla sua famiglia e il perché dei suoi lamenti così disperati.

Una squadra di soccorso è intervenuta sul posto ed ha iniziato a cercare i corpi dei familiari di Kuvi, sotto i resti di quella casa.

Il povero cane correva avanti e indietro e continuava a visionare l’intero lavoro dei soccorritori, lungo il fiume.

L’intervento della squadra di soccorso per trovare la famiglia di Kuvi

La storia del cagnolino Kuvi
Credit: msudhaTOI / Twitter

L’operazione si è rivelata devastante. Il primo corpo trovato dai soccorritori, si trovava sotto un albero ed era di una bambina di soli due anni.

Quando Kuvi ha visto la piccola Dhanu, la sua migliore amica di giochi, senza vita, si è lasciato sopraffare dal dolore e ha iniziato a piangere. Dopo la piccola, i ragazzi hanno trovato i corpi di tutta la famiglia. Erano tutti morti nella frana, tranne un’anziana signora.

Kuvi, in seguito, è stato trasferito nel canile del posto, come qualunque cane senza casa e senza una famiglia. Per giorni e giorni, il cagnolino si è rifiutato di mangiare. Come se non volesse più vivere.

Credit Video: Oneindia News – Youtube

Sarebbe morto di tristezza e noi volevamo aiutarlo a tutti i costi. Non meritava di soffrire ancora.

Così i volontari del cani hanno iniziato a raccontare.

Abbiamo diffuso la sua storia e alla fine siamo riusciti a conquistare un cuore speciale.

La storia del cagnolino Kuvi
Credit: ajithmadhavanaji / Instagram

La storia di Kuvi ha attirato l’attenzione di un ufficiale e addestratore cinofilo K9. Ajith Madhavan, questo il suo nome, ha deciso di adottare il cane. Ciò che vuole, è aiutarlo a superare quel grande trauma e il dolore della morte della sua famiglia e quando sarà pronto, lo addestrerà come cane da ricerca per la sua squadra.

10 modi in cui il nostro cane ci dice che ci ama

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

Consegnano Buddy alla polizia a poche ore dopo averlo comprato

Di chi è il bellissimo mazzo di fiori

Muneca, la cagnolina anziana

Abbandonata due volte dal proprietario, Lady ora si gode una vita sfarzosa

Leia, la cagnolina aspetta davanti alla porta il papà che torna dall'ospedale