L'adozione di Queen

Volontario si trasferisce nel canile per aiutare Queen a trovare casa

Queen viveva nel rifugio da 400 giorni e nessuno voleva adottarla, finché non è intervenuto Scott

Davvero incredibile la storia di questa cagnolina di nome Queen. La femmina di pit bull era stata salvata da una associazione animalista, la SPCA delle Great Plains, e viveva nel loro rifugio da più di 400 giorni. Tutti i volontari di quel posto avevano perso la speranza di trovarle una famiglia amorevole, finché non è arrivato in loro soccorso Scott Poore.

L'adozione di Queen
Credit: Scott Poore – Facebook

Scott è un uomo dal cuore immenso. La sua grande passione per gli animali e per i salvataggi, lo avevano portato a dedicare tutto il suo tempo a questa missione.

Per lui tutti i cani meritano di avere un posto confortevole dove vivere, del buon cibo e grandi dosi di amore. Questa forte passione, lo ha spinto anche a lasciare il suo lavoro, per dedicare ogni ora del suo giorno al salvataggio di quanti più amici a quattro zampe possibile.

Scott, che ormai è diventato anche famoso sul web, fa di tutto per essere anche di esempio per tutti e questa cosa lo fa sentire incredibilmente felice e gratificato.

L’incontro tra Scott e Queen

L'adozione di Queen
Credit: Great Plains SPCA – Facebook

Quando l’uomo ha sentito per la prima volta la storia di Queen, ha deciso di intervenire immediatamente. La cagnolina era stata trovata dai volontari di quel rifugio in condizioni terribili.

Ci sono volute molte cure e quasi due anni affinché tornasse in piena salute. Il problema è che quando la gente vede che un cane si trova al rifugio da molto tempo, è un molto diffidente ad adottarlo. Scott ha detto:

Quando la gente entra nel rifugio e legge che Queen si trova nel canile da 400 giorni, pensa subito che ci sia qualcosa che non va nell’animale, ma non è affatto così.

Scott, a quel punto, ha deciso di fare qualcosa di veramente meraviglioso. Si è trasferito in quel rifugio per vivere 24 ore al giorno insieme a Queen. L’intenzione era quella di diffondere la sua storia sui propri canali social, con la speranza che qualcuno cambiasse idea su quella dolce cagnetta.

FF7BE8FFDA1D420A87DFED9D836F9342

A ROYAL SENDOFF fit for our very own 👑 Queen 👑 ❤️ THANK YOU to Mission Driven and Scott Poore for all the help in finding Queen a forever family that is going to give her the royal treatment she deserves! Scott, we hope you don't have to move back in anytime soon, although you're always welcome! ❤️If you’d like to help more shelter animals like Queen, consider donating to Great Plains SPCA and picking out your own Mission Driven apparel so you too can get the royal treatment! ✨🐾Queen's royal sendoff was complete with an escort by Scott, a rose petal shower from our staff, and news coverage by KCTV5 News Kansas City 41 Action News – KSHB-TV KMBC 9

Gepostet von Great Plains SPCA am Dienstag, 24. September 2019
Credit Video: Great Plains SPCA -Facebook

Sapevo che se avessi fatto questa cosa, avrebbe fatto molto scalpore e sui notiziari se ne sarebbe parlato molto. La mia intenzione era proprio quella. Volevo fare in modo che le persone conoscessero la storia di Queen e se ne innamorassero.

L'adozione di Queen
Credit: Great Plains SPCA – Facebook

Grazie a questa iniziativa di Scott, nel giro di una settimana, più di una famiglia si è fatta avanti per adottare Queen. Il giorno in cui la “regina” ha lasciato il canile per trasferirsi nella sua nuova casa, come si vede nel video, è stata gran festa.

Uomo trova il modo di scaldare un piccione tremante fuori dalla finestra

Choco, abbandonato perché troppo vecchio

Poly la cagnolina cieca abbandonata su una panchina

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Gettata per strada perché incinta: la storia di Missy

Leia, la cagnolina aspetta davanti alla porta il papà che torna dall'ospedale

Il salvataggio del cane che attendeva alla fermata dell'autobus (VIDEO)