Serendipity e 2 cani

La strada per la guarigione di Serendipity e dei 2 cani ospiti del rifugio

La lunga strada per la guarigione di Serendipity e i 2 cani: per i volontari non è stato affatto un lavoro semplice, ma alla fine sono riusciti ad aiutarli

Ci sono storie che riescono ad entrare nei nostri cuori, come per esempio, quella che abbiamo deciso di raccontarvi oggi. Parla proprio della lunga guarigione di un cucciolo, chiamato Serendipity ed altri 2 cani, salvati dalla strada. Le immagini di questa vicenda sono diventate virali sul web.

Serendipity e 2 cani
CREDIT: DOGS DESERVE BETTER

I volontari di Dogs Deserve Better hanno trovato questi due cagnolini, che vivevano in strada. Le loro condizioni erano davvero gravi e si vedeva molto bene che avevano bisogno di aiuto.

Erano malnutriti e disidratati a livelli atroci. Si vedevano perfino le loro ossa. Riuscire ad avvicinarsi a loro, è stato un lavoro molto difficile.

Serendipity e 2 cani
CREDIT: DOGS DESERVE BETTER

I ragazzi non conoscevano il loro passato, ma vista la loro diffidenza e la loro paura, con gli esseri umani, hanno capito che sicuramente non avevano avuto una vita semplice.

Per prenderli, hanno lavorato per diverse ore. Alla fine sono riusciti a portarli nel loro rifugio. Durante i primi giorni, nessuno dei due cani ha mostrato qualche miglioramento. Le loro condizioni erano gravi e soprattutto non si facevano toccare da nessuno.

La clip virale di Serendipity e dei due cani

Serendipity e 2 cani
CREDIT: DOGS DESERVE BETTER

Un giorno, una volontaria ha deciso di tentare con una strada diversa. Avevano da poco salvato Serendipity ed ha provato a farli stare tutti insieme, per capire le loro reazioni.

I cagnolini, appena hanno visto arrivare il nuovo cucciolo, hanno subito cercato di conoscerlo. La ragazza è rimasta per tutto il tempo vicino a loro. Nonostante ciò che avevano passato, non hanno avuto paura. Ecco il video di ciò che è accaduto di seguito:

Sin da subito, hanno instaurato un istinto di protezione nei confronti del piccolo, che era triste ed indifeso. Da quel momento hanno potuto iniziare il loro viaggio per la guarigione ed alla fine, dopo qualche settimana di lavoro, tutti e 3 sono riusciti a fare dei grandi miglioramenti.

I volontari hanno trovato delle famiglie perfette per questi cani. Ora infatti vivono nelle loro case, con i loro nuovi amici umani, che fanno il possibile per farli stare bene.

È morto Nuvola: lo straziante post di Benedetta Rossi

Il suo ragazzo le regala un cucciolo e poi le chiede di controllare il collare: la proposta di Shelby Turner

Cane indesiderato viene adottato dopo 9 anni: l'emozionante video di Tito

La storia di Ox, l'anziano cagnolino abbandonato in un rifugio

Pinocchio un gatto con un viso diverso e speciale: tutti si sono innamorati di lui

La storia di Dindim: il pinguino che torna ogni anno a trovare il suo salvatore

Legata sotto il lavandino del bagno per settimane, Autumn ha finalmente l'amore che merita