reggie storia

La ricerca di una casa per il piccolo Reggie, il cane con un tumore incurabile

La triste storia del piccolo Reggie, il cane con un tumore incurabile che cerca la sua casa per sempre

La vita del cane Reggie non è stata affatto semplice ed ora, dopo tante sofferenze, è ancora alla ricerca di una casa per sempre. Purtroppo non gli rimane ancora molto tempo da vivere e sapere questa notizia, è davvero triste. Speriamo trovi qualcuno disposto a portarlo via.

reggie storia
CREDIT: FACEBOOK

Il cucciolo di circa 9 anni, è arrivato nel rifugio di RSPCA a dicembre dello scorso anno. Quello che doveva essere il suo amico umano, ha deciso di portarlo lì, poiché non aveva più i soldi necessari per le sue cure.

L’uomo non sapeva più cosa fare per aiutarlo e sapeva che la scelta più giusta per lui, era quella di trovargli una nuova famiglia. Era difficile separarsi dal suo amato amico a quattro zampe, ma doveva farlo per il suo bene.

Una volta arrivato in quel posto nuovo, Reggie è stato sottoposto ad un’accurata visita. Tuttavia, il medico sin da subito si è reso conto che aveva una massa tumorale incurabile. Inoltre, i suoi denti erano rovinati e faceva fatica a mangiare.

reggie storia
CREDIT: FACEBOOK

Il cucciolo ha dovuto subire due delicati interventi, ma la sua situazione è molto delicata. Non ha molto tempo per vivere ed i ragazzi sono alla ricerca della famiglia adatta a lui.

Ovviamente anche il cane ha sofferto tanto per la separazione improvvisa con il suo amico umano, ma ora sta provando ad andare avanti.

La ricerca di una casa per il piccolo Reggie

I ragazzi stanno facendo migliaia di appelli sui social per cercare la casa adatta, ma al momento ancora nessuno si è fatto avanti per adottarlo. Una delle volontarie sull’accaduto ha dichiarato:

Lui non vuole stare qui, perché sta male. Ha bisogno di trovare una casa calda ed una famiglia amorevole. Tuttavia, il costo delle sue spese mediche è davvero molto elevato.

reggie storia
CREDIT: FACEBOOK

Tutti noi ci auguriamo che questo cane dolcissimo possa lasciare il rifugio il prima possibile e possa trovare il suo bellissimo lieto fine. Buona fortuna Reggie!