Tao e Oko

La splendida amicizia tra due cagnolini di nome Oko e Tao

A causa di un glaucoma, il cane Tao ha perso entrambi gli occhi: l'aiuto per lui da un amico speciale

La splendida amicizia che vi raccontiamo oggi, è quella tra due cagnolini di nome Tao e Oko. Tao, un golden retriever di 10 anni, circa un anno fa, per un grave glaucoma agli occhi, ha perso completamente la vista. Da quel momento, il cucciolo di nome Oko è diventato il suo cane guida.

Tao e Oko
Credit: INSTAGRAM / TAO_MR_WINKY

A causa della brutta malattia che ha colpito Tao e che ha fatto in modo che perdesse entrambi gli occhi, la sua dolce famiglia ha dovuto trovare una soluzione.

Mel, questo il nome della mamma del cane cieco, ha pensato bene di adottare un cagnolino che oltre a fare compagnia al suo cane, potesse aiutarlo a muoversi.

In pochissimo tempo i due animali sono diventati amici per la pelle. Sono inseparabili ed Oko è diventato letteralmente gli occhi di Tao. Lo guida ovunque e, insieme, fanno delle lunghe passeggiate.

Tao e Oko
Credit: INSTAGRAM / TAO_MR_WINKY

Il loro legame ha piacevolmente sconvolto la famiglia di Tao. Vederli insieme è una vera gioia. Per questo, la donna ha deciso di aprire una pagina Instagram completamente dedicata a Tao, Oko e alle loro avventure.

In pochissimo tempo il profilo ha superato i 13 mila follower. Le foto che vengono pubblicate sono di una dolcezza unica e tutti non fanno altro che commentare e aggiungere reazioni.

La malattia di Tao

Tao e Oko
Credit: INSTAGRAM / TAO_MR_WINKY

Tutto è iniziato nel febbraio del 2019. Doveva essere una mattinata come le altre, invece, ho notato subito che Tao aveva qualcosa che non andasse. Ho deciso di portarlo dal veterinario immediatamente.

Dopo una breve visita, al veterinario è stato subito chiaro quale fosse il problema. Il cagnolino aveva un glaucoma ad un occhio. Il glaucoma è un accumulo di liquido all’interno del bulbo oculare. Il liquido, non trovando sfogo per uscire, causa un dolore immenso a chi ne soffre. Nonostante i diversi tentativi, alla fine è stato necessario rimuovere completamente l’occhio.

Dopo 11 mesi di convalescenza, purtroppo, lo stesso problema si è verificato di nuovo. Ad inizio del 2020, così, a Tao è stato rimosso anche l’altro occhio.

Dopo qualche tempo di convalescenza, il cagnolino ha iniziato pian piano a stare meglio. La sua incredibile voglia di vivere, di giocare e di divertirsi, insieme all’aiuto che Oko gli da ogni giorno, lo hanno fatto tornare ad essere un cane felice.

Credit Video: Kilemetro104 – Youtube

Quando Tao tornò a casa, sentì immediatamente un legame speciale con il suo nuovo amico. Anche Tao sapeva fin da subito che il suo lavoro sarebbe stato quello di guidarlo per il resto della sua vita. Oko è praticamente diventato il timone di Tao sulla nave della vita e ora non possono più navigare l’uno senza l’altro.

Dormire con il cane fa bene alla salute

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Cucciolo in bicicletta per andare in giro con il proprietario

Il salvataggio di Lol

Radley, il cucciolo abbandonato in una borsa

Fae abbandonata in autostrada voleva essere salvata

Cani e diabete. 8 sintomi che possono salvare il vostro cucciolo