La splendida storia del cagnolino Benjamin

La storia del cagnolino Benjamin

NAto con una malformazione alle zampe posteriori, Benjamin riesce a camminare per la prima volta

Questa è la meravigliosa storia di un cagnolino speciale di nome Benjamin. Il cucciolo è nato con una malformazione alla spina dorsale, che ha causato la completa infermità delle zampe posteriori e della sua schiena. Nonostante questo, lui non si è mai mostrato abbattuto e ha sempre cercato di vivere la sua vita come i suoi fratellini.

La splendida storia del cagnolino Benjamin
Credit immagine: @ thetuckerfarm / Instagram

Tutto è iniziato quando il proprietario di Ben, ha portato il cucciolo alla Bosley’s Place, un’associazione che si occupa del salvataggio e delle cure dei cagnolini. Non sapeva come prendersi cura di quella piccola creatura in difficoltà, così ha chiesto aiuto a quegli esperti.

Benjamin non era in grado di camminare e non poteva nemmeno avvicinarsi alla sua mamma per essere allattato, così i volontari lo hanno nutrito artificialmente, finché non si è rimesso completamente.

Successivamente, quelle splendide persone si sono anche occupate di trovare per lui la persona adatta che volesse prendersi cura di lui.

Ad adottare il cucciolo è stata una meravigliosa donna di nome Beth, che fin da subito ha iniziato una terapia con il suo nuovo amico a quattro zampe.

Una sedia speciale per Benjamin

La splendida storia del cagnolino Benjamin
Credit immagine: @ thetuckerfarm / Instagram

Col passare dei giorni, purtroppo Beth ha capito che, molto probabilmente, il cucciolo non avrebbe mai recuperato la mobilità alle sue zampette posteriori. Così ha indagato e ha trovato una soluzione alternativa.

Ha contattato una società che si occupa di costruire delle sedie a rotelle per cani su misura e gliene ha fatta costruire una tutta per lui.

La splendida storia del cagnolino Benjamin
Credit immagine: @ thetuckerfarm / Instagram

Quando Ben ha provato per la prima volta la sua nuova sedia, non stava più nella pelle. Finalmente poteva sfogare tutta la sua vitalità senza chiedere l’aiuto a nessuno. Il cucciolo riusciva perfino a mangiare da solo. Beth ha detto:

Prima voleva sempre giocare con i suoi fratellini adottivi, ma per via della sua situazione non riusciva mai a stare al passo. E per questo i suoi occhi erano tristi. Si vedeva. Oggi è completamente cambiato. Il suo muso si è illuminato e, insieme al suo, anche il mio. Sono così felice per lui.

Telecamere riprendono il furto di di una donna di cibo per cani bisognosi

Telecamere riprendono il furto di di una donna di cibo per cani bisognosi

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Cucciolo in bicicletta per andare in giro con il proprietario

Cucciolo in bicicletta per andare in giro con il proprietario

Dopo una lunga quarantena cucciolo riabbraccia la proprietaria

Dopo una lunga quarantena cucciolo riabbraccia la proprietaria

Hero il pit bull che ha salvato la vita di una sconosciuta

Hero il pit bull che ha salvato la vita di una sconosciuta

Wang Yan, il miliardario che ha trasformato l'allevamento di carne di cane in un rifugio

Wang Yan, il miliardario che ha trasformato l'allevamento di carne di cane in un rifugio