la storia di Loki

La storia del cane Loki, abbandonato legato alla catena, al freddo e senza cibo, perché incapace di radunare le pecore

Il salvataggio del cane Loki, abbandonato legato ad un camion arrugginito, perché incapace di radunare le pecore

Il protagonista della triste storia di oggi, è un cagnolino di nome Loki. È stato adottato come un cane pastore, ma quando quella crudele persona che avrebbe dovuto amarlo e prendersi cura di lui, ha avuto modo di vedere che non era proprio il “lavoro” adatto al cucciolo, lo ha abbandonato legato ad una catena, fuori al freddo.

la storia di Loki

Per chissà quanto tempo, Loki è rimasto incatenato a quel vecchio camion arrugginito, domandandosi cosa avesse fatto per non meritare l’amore di quella persona.

Fortunatamente, qualcuno è presto intervenuto ed ha cambiato il suo destino.

la storia di Loki
How Of a Dog

I volontari dell’associazione How Of a Dog sono intervenuti non appena hanno saputo della sua situazione. Non appena Loki ha visto i soccorritori avvicinarsi a lui, non è riuscito a trattenere l’eccitazione. Nessuno sa da quanto tempo una mano umana non si avvicinasse a lui e da quanto non mangiasse un pasto sostanzioso.

Una volta rifocillato, i ragazzi si sono occupati di portarlo anche dal veterinario. Il medico si è occupato di visitarlo e di garantirgli tutte le cure di cui aveva bisogno.

Oggi Loki sta bene

Oggi vive nel rifugio e può contare sull’amore quotidiano dei volontari dell’associazione How Of a Dog. Cerca una casa e presto potrà avere una seconda occasione per essere felice.

la storia di Loki
How Of a Dog

Quando si adotta un animale, si deve essere consapevoli che un nuovo membro si aggiungerà alla famiglia. Non lo si abbandona al freddo, a patire la fame, legato alla catena, solo perché non è in grado di radunare le pecore.

Il lavoro dei volontari non è facile, ma è indispensabile e spesso viene sottovalutato. Questi ragazzi ogni giorno lottano per salvare gli amici a quattro zampe che hanno bisogno di cure e di una casa. E la maggior parte sono vittime della crudele mano dell’essere umano.

Siamo certi che presto Loki troverà delle persone disposte ad amarlo e a prendersi cura di lui per il resto della vita.