Il salvataggio di Leila

La storia della cagnolina Leila, abbandonata per strada

Leila è stata tradita dalle persone che amava e lasciata per strada in gravi condizioni: il salvataggio dei volontari cambia la sua vita

La storia della cagnolina Leila arriva da Lota, un comune del Cile centro-meridionale. Purtroppo le strade del mondo sono piene di animali abbandonati, che hanno bisogno di aiuto.

Il salvataggio di Leila
Credit: Refugio Patitas Sin Hogar – Facebook

Leila era proprio uno di questi animali, gravemente ferita mentre vagava per le strade della città. Fortunatamente, prima che fosse troppo tardi, sono accorsi in suo aiuto i volontari dell’associazione Refúgio Patitas Sin Hogar.

Quando i ragazzi hanno incrociato i suoi occhi tristi e ormai senza speranza, hanno fatto il possibile per riuscire di cambiare il suo destino. Hanno deciso di chiamare quella povera cagnolina abbandonata Leila e di aiutarla a dimenticare il suo triste passato.

Il salvataggio di Leila
Credit: Refugio Patitas Sin Hogar – Facebook

Il primo passo è stato quello di portarla in una clinica veterinaria, per garantirle tutte le cure di cui aveva bisogno. I problemi della cucciola non riguardavano soltanto la sua salute, ma anche la totale perdita di fiducia negli esseri umani. I volontari sono convinti che aveva una famiglia, che l’ha tradita e gettata per strada, come una cosa vecchia di cui non avevano più bisogno.

La nuova vita della cagnolina Leila

Grazie ai meravigliosi soccorritori, per Leila è iniziato il capitolo di una nuova vita. Al momento si trova ancora nel rifugio. I volontari hanno spiegato che ha ancora bisogno di lavorare per riacquistare completamente la fiducia negli esseri umani. In seguito, si occuperanno di trovarle una casa vera ed amorevole, dove potrà trascorrere il resto della sua vita.

Il salvataggio di Leila
Credit: Refugio Patitas Sin Hogar – Facebook

Il lavoro di questi angeli è davvero importante. Ogni giorno lottano per salvare quanti più animali possibili. Animali che vengono abbandonati e traditi da quelle persone che invece avrebbero dovuto amarli e prendersi cura di loro. Persone che riescono a continuare la propria vita, senza il minimo senso di colpa.

Non abbandonate i vostri fedeli amici per strada, incontro ad una morte certa. Non tradite gli unici esseri che vi sono fedeli e che sono pronti a tutto per voi in cambio di un po’ di amore.