Il salvataggio della cagnolina Victoria

La storia della cagnolina Victoria e del latte tossico che ha ucciso i suoi cuccioli

Volontario salva una cagnolina di nome Victoria, ma dopo il parto scopre una terribile verità

Victoria è una mamma pit bull abbandonata per la strada. Era talmente debole, da non riuscire a badare a se stessa. Trascorreva il tempo a cercare gli avanzi tra la spazzatura, tentando di placare la fame.

Il salvataggio della cagnolina Victoria
Credit: Hope For Paws / YouTube

Tutto è peggiorato con il passare dei giorni, quando la cucciola ha iniziato a mostrare i segni di una gravidanza. Forse era proprio quello il motivo per il quale quelle persone che avrebbero dovuto amarla, avevano invece deciso di sbarazzarsi di lei.

Fortunatamente, un giorno lo sguardo di un passante si è posato su di lei. L’uomo, intenerito dalla scena, ha deciso di segnalare Victoria ai volontari dell’associazione del posto, la “Hope For Paws“.

In pochi minuti, un volontario di nome Eldad Hagar ha raggiunto la strada indicata da quella voce al telefono. Non era affatto facile convincere la mamma cane a fidarsi di un essere umano. Come biasimarla dopo tutto ciò che proprio degli umani le avevano fatto?

Il salvataggio della cagnolina Victoria
Credit: Hope For Paws / YouTube

Eldad ha provato diverse “tattiche” per attirare la cagnolina abbandonata. Ha usato una trappola e ha provato ad attirarla con l’aiuto di un altro cane, ma non ha funzionato. Victoria si è spaventata e si è nascosta in un edificio che era off-limits per il volontario. Non sapendo cosa fare, alla fine, Eldad si è seduto fuori la struttura ed è rimasto lì ore ed ore.

La pit bull continuava ad abbaiare e ringhiare, credendo che così avrebbe spaventato quell’estraneo. Ma alla fine si è rassegnata. Aveva troppa fame ed ormai stanca. Dopo una lunga lotta, il soccorritore è riuscito a prenderla e a metterla al sicuro.

Una volta al rifugio, con l’aiuto dei suoi colleghi, le ha fatto un bel bagno e le ha offerto un buon pasto. Victoria ha capito le sue buone intenzioni e ha permesso a tutte quelle brave persone di aiutarla.

Victoria e l’arrivo dei cuccioli

Qualche giorno dopo, la cagnolina ha dato alla luce otto cuccioli. Purtroppo, l’associazione ha scoperto che la povera mamma soffriva della sindrome del latte tossico, probabilmente causata da infezioni sottostanti innescate dalla sua vita per strada. Dopo aver mangiato il suo latte, i cagnolini sono morti uno dopo l’altro. I volontari sono intervenuti all’istante, riuscendo a salvare la vita soltanto di due cuccioli.

Il salvataggio della cagnolina Victoria
Credit: Hope For Paws / YouTube

Da mamma coraggiosa, Victoria è riuscita a superare quel dolore e a crescere i due bambini, finché non sono cresciuti abbastanza e non hanno trovato una casa amorevole. In seguito, anche lei ha trovato una famiglia meravigliosa.

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Cane labrador si spegne un ora prima del suo amato umano (VIDEO)

Cane labrador si spegne un ora prima del suo amato umano (VIDEO)

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Femmina di pitbull abbandonata sul ciglio della strada

Femmina di pitbull abbandonata sul ciglio della strada

Cucciolo accompagna il proprietario incosciente

Cucciolo accompagna il proprietario incosciente

La storia di Ox, l'anziano cagnolino abbandonato in un rifugio

La storia di Ox, l'anziano cagnolino abbandonato in un rifugio

Rimasta incastrata sotto un capannone, Pumpkin salvata da un tuttofare

Rimasta incastrata sotto un capannone, Pumpkin salvata da un tuttofare