Volontario aiuta Bella a restare con la sua famiglia

La storia di Bella e della sua famiglia, dopo essere scappati dalla guerra

Il rifugio che aveva accolto quella famiglia non permetteva, però, l'ingresso alla loro cucciola Bella: il gesto di questo volontario

Quella che vi raccontiamo oggi è una storia di speranza. Speranza che non muore mai, nemmeno quando ci si ritrova in mezzo a situazioni spiacevoli come quelle di una guerra in atto. I protagonisti sono una bellissima cagnolina di nome Bella, la sua famiglia e un volontario eccezionale di nome Aaron che ha fatto in modo che questa dolce famiglia non si dividesse.

Volontario aiuta Bella a restare con la sua famiglia

Inutile dire quanta tristezza e disagi possa portare un conflitto come quello che vede coinvolte attualmente la Russia e l’Ucraina. A soffrire di più, ovviamente, sono le persone. I cittadini innocenti che si ritrovano in mezzo a situazioni davvero spiacevoli.

Ma in tutto questo, soffrono molto anche gli animali domestici. Moltissime famiglie ucraine in questi giorni stanno lasciando le loro case per trovare la loro salvezza. Si mettono in cammino verso i paesi vicini, con la speranza di trovare anche un alloggio.

Non tutti questi rifugi, però, sono disposti ad accogliere anche i cani delle famiglie sfollate. E questo porta le persone a doversi separare contro voglia dai loro amici a quattro zampe.

Questo era il destino che sembrava toccare anche alla famiglia di Bella, prima che un volontario eroe intervenisse in loro aiuto e in aiuto di tante famiglie come la loro.

Bella resta insieme alla sua famiglia

Volontario aiuta Bella a restare con la sua famiglia

Aaron Jackson è un volontario della Planting Peace, che non appena ha saputo del conflitto in corso in Ucraina, ha deciso senza pensarci di partire per raggiungere il confine con la Polonia e aiutare come può queste povere persone.

Arrivato, si è reso conto del problema delle famiglie con animali domestici e, parlando con un rifugio locale, stava cercando una soluzione insieme al direttore.

Proprio in quel momento è arrivata questa famiglia, con una bellissima cocker spaniel. Parlando con il direttore, quelle persone hanno spiegato di essere degli sfollati e di voler lasciare la loro cucciola al suo rifugio, perché l’alloggio che avevano trovato non permetteva l’ingresso agli animali.

Volontario aiuta Bella a restare con la sua famiglia

Scioccato e triste di quello che stava vedendo, Aaron ha preso in mano la situazione e in soli venti minuti ha trovato a quelle persone una casa che accogliesse anche la loro cagnetta.

Le lacrime di gioia della famiglia, raccontano alla perfezione la loro gratitudine nei confronti di colui che era appena diventato il loro eroe.

Anche Bella, scodinzolando, si è mostrata felicissima di poter restare con le persone che amava di più al mondo.

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata