David Guindon e il cane Zeus

La storia di David Guindon e del cane Zeus: dopo tanto si sono riabbracciati

Dopo anni dalla scomparsa, David ritrova il suo cane Zeus

La storia di oggi ha come protagonisti un uomo di nome David Guindon e il suo cane Zeus. Tutto è iniziato nel 2014, quando il proprietario ha subito un attacco di cuore e un ictus. Si è ritrovato a dover vivere su una sedia a rotelle e a dover cambiare le sue abitudini di vita.

David Guindon e il cane Zeus

Così, ha deciso di adottare Zeus, un cane di razza Husky addestrato per le persone che hanno bisogno di supporto ed assistenza quotidiane. Grazie al cucciolo, la vita di David è migliorata, fino al giorno del tragico episodio.

Due anni fa, un’infermeira che lavorava per l’uomo, ha accidentalmente lasciato la porta di casa aperta e Zeus è fuggito. Da quel momento, l’uomo ha dedicato ogni giorno della sua vita a cercare il suo amico a quattro zampe. Ha pubblicato numerosi appelli sui social, tappezzato la città di volantini ed ha anche chiesto aiuto a tutti i rifugi locali.

David Guindon e il cane Zeus

Dopo diverso tempo, ha accolto nella sua casa un nuovo cane, Zero. Aveva bisogno del suo supporto, ma la speranza di ritrovare Zeus ha continuato ad accompagnarlo ogni giorno.

Il ritrovamento del cane Zeus

Dopo un anno e mezzo dallo spiacevole incidente, David ha ricevuto una chiamata inaspettata. Era la società dove aveva registrato il suo cane scomparso. Avevano trovato il cane, ma attraverso quella chiamata volevano domandargli qualcosa di ben diverso da quello che aveva immaginato. Gli operatori lo volevano informare del fatto che un’altra donna voleva adottare Zeus e registrare il suo microchip con il suo nome. Ma per farlo, aveva bisogno del suo permesso.

A quel punto, David si è infuriato e si è rifiutato. Non aveva mia smesso di cercare il suo Zeus e voleva riabbracciarlo ad ogni costo.

David Guindon e il cane Zeus

Zeus si era legato in modo particolare ad un bambino autistico e quella donna non voleva separarli. O almeno è ciò che dichiarava. Poiché l’associazione non poteva fornire le informazioni della donna, David ha deciso di allertare le forze dell’ordine. Insieme agli agenti, si è recato a casa della signora, che dopo aver aperto la porta ha affermato che Zeus era scappato.

L’uomo ha diffuso la sua storia sul web, ottenendo il supporto di migliaia di persone di tutto il mondo. Ed è stato proprio grazie alla grande polemica nata, che la donna ha deciso di cambiare idea e di consegnare Zeus al rifugio del posto. Oggi David e il suo amato cane si sono finalmente riuniti e le loro immagini sono diventate virali sui social network.

Palla, la cagnolina della Clinica Duemari, come sta adesso?

Palla, la cagnolina della Clinica Duemari, come sta adesso?

Porta il gatto dal veterinario per sterilizzarlo ma quando tornano a casa scopre che il micio faceva una cosa insolita

Porta il gatto dal veterinario per sterilizzarlo ma quando tornano a casa scopre che il micio faceva una cosa insolita

Telecamera di sicurezza immortala un bambino fantasma e il suo animale domestico

Telecamera di sicurezza immortala un bambino fantasma e il suo animale domestico

Il figlio è la reincarnazione del cane morto: una mamma ne è convinta

Il figlio è la reincarnazione del cane morto: una mamma ne è convinta

Il video commovente di Dave: mamma mucca si riunisce con il suo vitellino

Il video commovente di Dave: mamma mucca si riunisce con il suo vitellino

Pitbull considerato aggressivo adottato da una famiglia: cosa ha fatto poco dopo l'adozione

Pitbull considerato aggressivo adottato da una famiglia: cosa ha fatto poco dopo l'adozione

Il cucciolo le correva intorno e la donna non ci ha pensato due volte: il suo gesto è stato ripreso con il cellulare

Il cucciolo le correva intorno e la donna non ci ha pensato due volte: il suo gesto è stato ripreso con il cellulare