otto k9

La storia di Otto, il randagio diventato un cane K9

La trasformazione del cane Otto, il randagio che ora ha preso servizio come cane K9

Una bellissima storia è quella che è stata pubblicata sui social solo poco tempo fa. Il protagonista è un cane molto dolce, chiamato Otto, che per 6 lunghi mesi ha vissuto da randagio. Ora però, ha seguito l’addestramento per diventare un K9 ed ha già preso servizio.

otto k9
CREDIT: FACEBOOK

Vicende simili sono davvero emozionanti, poiché ci dimostrano che gli animali possono fare qualcosa di importante nella loro vita, per chi ne ha più bisogno.

Il tutto è iniziato quando i volontari di Franklin County Animal Care & Control hanno trovato questo Bovaro del Bernese, mentre viveva come randagio per le strade della città.

Aveva solamente 6 mesi e si era già trovato in una situazione straziante. Tutti credono che sia stato abbandonato da quella che doveva essere la sua famiglia umana. Però nonostante gli appelli sui social, non hanno mai avuto informazioni utili sul suo passato. Lo scopo dei volontari era sapere come aiutarlo.

otto k9
CREDIT: FACEBOOK

Ovviamente lo hanno portato in fretta nel loro rifugio e si sono occupati di lui per settimane. Alla fine, uno dei ragazzi, vista la sua personalità, ha capito che era perfetto come cane K9.

Otto da quel momento ha iniziato un lungo corso di addestramento, che è durato più di 7 mesi ed ha fatto dei progressi davvero incredibili.

L’arrivo di Otto nella nuova caserma, con il suo nuovo partner

I ragazzi che lo hanno salvato, quando lo hanno rivisto per la prima volta, sono rimasti a bocca aperta. Erano felici di vedere la sua trasformazione e soprattutto ciò che riesce a fare.

Otto ora può donare sostegno alle vittime, ai più deboli. Può dare conforto ai testimoni, ai primi soccorritori e a tutti quelli che ne hanno bisogno. La notizia più bella però è arrivata lo scorso 1 marzo.

otto k9
CREDIT: FACEBOOK

Il vice sceriffo Kierth Cox ha deciso di prendere il cagnolino al suo fianco ed oltre ad averlo incluso nella sua squadra di polizia, lo ha portato anche a casa con sé. Otto oltre ad aver trovato uno scopo nella sua vita, ha anche trovato una nuova famiglia umana.