La nuova famiglia di Radar

La storia di Radar, un cucciolo con le zampe rotte salvato dai volontari

Dopo averlo salvato, i volontari cercavano una famiglia per il cucciolo Radar: il destino gli ha portato la persona giusta al momento giusto

La storia di Radar, un dolcissimo cagnolino randagio salvato dai volontari di un’associazione di salvataggio del Mississippi, ha commosso migliaia di persone sul web. Dopo un passato incredibilmente difficile e doloroso, oggi il cucciolo sta bene ed ha anche trovato un’amorevole famiglia che si occupa di lui. Leggi di seguito come si sono svolte le vicende del suo salvataggio.

La nuova famiglia di Radar

Proprio come tantissimi altri cuccioli, anche Radar si è ritrovato a vagare da solo per le strade. I volontari del Mississippi Animal Rescue League hanno ricevuto una chiamata che li avvisava della sua presenza e della sua situazione e, come al loro solito, si sono subito precipitati a prenderlo.

Dopo averlo prelevato e portato al loro rifugio, il veterinario della struttura lo ha esaminato per bene. Dalle analisi e dalle lastre è uscito fuori che aveva le due zampette anteriori fratturate nello stesso punto.

Non è chiaro ciò che era capitato al cucciolo prima che i volontari si accorgessero di lui. Ciò che era sicuro era che stava soffrendo molto e che c’era bisogno di un intervento urgente.

Immediatamente i medici lo hanno operato per ridurre le fratture e gli hanno messo due gessi alle zampette.

Nel frattempo, i volontari lo hanno chiamato Radar. La scelta del nome è stata abbastanza facile ed è dovuta alla grandezza delle sue orecchie.

L’adozione di Radar

La nuova famiglia di Radar

Fin dal primo momento in cui il cagnolino è entrato nel rifugio, i volontari hanno scattato delle foto e le hanno pubblicate su internet, raccontando la sua storia.

In centinaia hanno commentato i post e si sono interessati all’adozione di Radar. Tra le tante richieste, ce n’è stata una molto particolare che sembrava proprio essere arrivata dal destino.

Andrea Wilson, una donna originaria del Mississippi ma che attualmente vive nel Rhode Island, è stata colei che si è mostrata più interessata ad adottarlo.

La nuova famiglia di Radar

Wilson è nella Marina degli Stati Uniti ed è specializzata in lavori di sonar e radar per sottomarini. Questo è sembrato un vero e proprio segno del destino. Era proprio quello che serviva ai volontari per scegliere la famiglia ideale per Radar.

Oggi il cucciolo vive felice con la sua nuova mamma e i suoi nuovi nonni. Loro lo amano follemente e non gli fanno mancare mai nulla.

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Leopardo si camuffa perfettamente nella foto e in pochi riescono a trovarlo

Leopardo si camuffa perfettamente nella foto e in pochi riescono a trovarlo

Josh e Scout, chi ha salvato chi?

Josh e Scout, chi ha salvato chi?

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Per i rumori in casa del cucciolo donna invia lettera di scuse e i vicini rispondono così

Per i rumori in casa del cucciolo donna invia lettera di scuse e i vicini rispondono così

Sardegna, sotto accusa 2 persone per aver simulato un incidente con un cinghiale appena scongelato

Sardegna, sotto accusa 2 persone per aver simulato un incidente con un cinghiale appena scongelato