La storia del piccolo cervo Scout

La storia di Scout: il cervo rimasto senza mamma, salvato da una donna

Amber stava correndo, quando ha visto Scout dirigersi verso di lei e chiederle disperatamente aiuto

La brutta esperienza che vi raccontiamo oggi, è accaduta ad un piccolo cervo appena nato di nome Scout. Amber, l’altra protagonista della storia, è una donna che ama fare delle corsette per mantenersi in forma. Un giorno, mentre faceva jogging nelle campagne della sua città, la sua attenzione è stata richiamata da un rumore sospetto tra gli alberi.

La storia del piccolo cervo Scout
Credit: The Dodo – Youtube

Intimorita ma anche incuriosita da quel fruscio, Amber inizialmente stava per andare via, ma poi si è fermata per cercare di capire di cosa si trattasse. Improvvisamente, da un cespuglio, è saltato fuori un piccolo animale. La donna ha raccontato:

Da lontano non riuscivo a capire che tipo di animale fosse, ma lui si dirigeva verso di me e, quando era abbastanza vicino, ho capito che si trattava di un cervo. Era piccolo, appena nato probabilmente, visto che non riusciva nemmeno a camminare correttamente.

Il cervo si è avvicinato a quella donna ed ha compiuto un gesto davvero commovente. Ha iniziato a succhiare le scarpe di Amber, come a sperare che da lì uscisse un po’ di cibo.

Ero indecisa su cosa fare, ma sapevo che spesso le mamme di cervo si allontanano per cercare del cibo e lasciano i piccoli da soli. Così sono andata via, convinta che sarebbe tornata presto a prendersi cura del suo cucciolo.

Amber era tornata a casa, ma qualcosa dentro di lei le diceva che non aveva fatto abbastanza per quel povero cucciolo indifeso. Così il giorno dopo decise di tornare in quel posto.

Il salvataggio di Scout

La storia del piccolo cervo Scout
Credit: The Dodo – Youtube

Arrivata sul luogo, Amber ha visto che quel povero animale era ancora lì da solo. Alla sua mamma era chiaramente successo qualcosa e difficilmente sarebbe tornata da lui. Così ha deciso di prenderlo con sé e di portarlo a casa.

Sembrava molto affamato, così ho preso un guanto di lattice, l’ho riempito con del latte e ho fatto un buchino dal quale lui poteva bere comodamente. La scena è stata davvero commovente. Aveva così fame che si è attaccato al guanto e non voleva lasciarlo più.

La storia del piccolo cervo Scout
Credit: The Dodo – Youtube

Dopo una notte trascorsa al caldo e con la pancia piena, era il momento di chiamare qualcuno che potesse prendersi cura di Scout. Amber, dopo aver fatto una ricerca su internet, ha contattato un’associazione animalista del posto, la Turner’s Deer Camp Fawn Rescue.

Credit Video: The Dodo – Youtube

I volontari, arrivati a casa di Amber, hanno dimostrato tutta la loro gratitudine alla donna per aver gestito al meglio la situazione. Poi hanno preso Scout e lo hanno portato al loro rifugio, dove resterà finché non sarà abbastanza grande da poter tornare in libertà.

Abbandonata due volte dal proprietario, Lady ora si gode una vita sfarzosa

Abbandonata due volte dal proprietario, Lady ora si gode una vita sfarzosa

Il mistero della cagnolina che aspetta alla stazione

Il mistero della cagnolina che aspetta alla stazione

Donna trova un cucciolo di quattro settimane nel cassonetto e lo salva

Donna trova un cucciolo di quattro settimane nel cassonetto e lo salva

Adottate anche i cani anziani

Adottate anche i cani anziani

Muneca, la cagnolina anziana

Muneca, la cagnolina anziana

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

Cane implora il padrone di non abbandonarla con i suoi cuccioli

Cane implora il padrone di non abbandonarla con i suoi cuccioli