La storia di Thumbelina

La storia di Thumbelina, la cagnolina abbandonata ad un triste destino

Thumbelina è stata lasciata nel cratere il-Maqluba dalla sua famiglia: stava morendo di fame

La storia di Thumbelina ci dimostra che l’essere umano riesce a compiere dei gesti orribili. La cattiveria ormai non ha più limiti e probabilmente esistono persone senza coscienza, che non provano rimorsi o sensi di colpa. L’Association for Abandoned Animals (AAA), un’associazione che lotta ogni giorno per la salvaguardia degli animali, ha raccontato quanto accaduto sui social network.

Qualcuno ha chiamato i volontari, raccontando di un cane “prigioniero” nei pressi del noto cratere il-Maqluba, a Malta. La sua famiglia l’aveva abbandonato in quel buco, lontano da tutti e senza possibilità di salvarsi.

La storia di Thumbelina
Fonte: Pierre Galea / YouTube

Quando siamo arrivati, abbiamo visto il corpicino di un povero cane emaciato, sdraiato sulla roccia. Le settimane di abbandono e di fame avevano messo a dura prova il suo fisico. Non avevamo molto tempo a disposizione, così siamo scesi a piedi nel burrone.

Thumbelina si è aggrappata a uno dei soccorritori, mostrando tutta la sua gratitudine.

La storia di Thumbelina
Fonte: Pierre Galea / YouTube

Era dolcissima, ma quando l’abbiamo vista da vicino, ci siamo resi conto che le sue condizioni erano molto peggiori di ciò che avevamo immaginato.

Una volta raggiunto il veterinario più vicino, i volontari hanno affidato la cucciola nelle mani di un esperto. Ogni loro dubbio ha trovato conferma.

Gli organi di Thumbelina non funzionavano bene a causa della fame prolungata. La cagnolina ha dovuto affrontare dei lunghi e difficili mesi. Giorni di buio, alternati a giorni pieni di speranza.

La rinascita di Thumbelina

La storia di Thumbelina
Fonte: Pierre Galea / YouTube

Alla fine, questa guerriera, grazie alla forza di volontà, è riuscita e riprendere in mano le redini della sua vita. Oggi sta bene, ha ripreso peso ed è felice.

I ragazzi hanno raccontato che sono convinti che qualcuno l’abbia abbandonata lì, perché dal suo comportamento e da come si rapporta con gli essere umani, Thumbelina è un animale domestico! Nessuno saprà mai chi sia stato a farle ciò, ma la cosa che conta, è che grazie a questi angeli, è riuscita a cambiare il suo destino.

Come sorprendersi delle cose più semplici, che gesto

Nerino, il cane maltrattato da un senzatetto e poi venduto per 5 euro

Salva il cane di strada e lo adotta

Il salvataggio del povero Blossom

Negoziante offre il cibo al cane nel suo negozio

Boom, il ragazzo che scopre di aver adottato un cane mentre era ubriaco

Grazie ai carabinieri, questi cani sono stati salvati e ora hanno anche un lavoro