La tragica storia del cagnolino Piper

La tragica e improvvisa morte del cagnolino Piper provoca un’enorme rabbia

Il toelettatore ha suonato alla porta di Katherine e le ha detto che il suo cucciolo Piper era morto: cosa è successo in quei 10 minuti

Oggi vogliamo raccontarvi della terribile esperienza che è toccata ad una donna della Florida di nome Katherine Dion. Lei ha consegnato il suo cucciolo Piper nelle meni di un tolettatore, non potendo minimamente immaginare che quella sarebbe stata l’ultima volta che avrebbe visto il suo cane vivo. Ciò che è successo è sconvolgente e ora c’è un forte desiderio di giustizia.

La tragica storia del cagnolino Piper

Tutti i proprietari di un amico a quattro zampe conoscono l’importanza che può avere il proprio cucciolo nella vita. Consegnarlo nelle mani di qualcun altro pesa sempre, ma solitamente ci si fida di coloro che lavorano per la cura dei cuccioli. Purtroppo, ci sono diverse zone del mondo, come la Florida, in cui per fare il toelettatore non c’è bisogno di alcun attestato o conoscenza particolare. Chiunque può aprire un negozio e lavorare con i cuccioli.

Katherine aveva già portato il suo Paper da un toelettatore, quindi anche sta volta era abbastanza tranquilla. Quando il personale della Bow Wow Boutique è andata a prelevare il cagnolino per lavarlo e tosarlo, quindi, non si è minimamente preoccupata.

Soltanto 10 minuti dopo, però, la tolettatrice è tornata a casa di Katherine con il povero Piper tra le mani privo di vita.

Mi ha detto che era caduto dal banco e che si era spezzato il collo. Io ero sconvolta e volevo andare a fondo alla vicenda.

La denuncia dopo la morte di Piper

La tragica storia del cagnolino Piper

Katherine non si da pace da quel giorno. Non riesce a spiegarsi come possa una persona che lavora quotidianamente con i cuccioli provocare un incidente del genere o non evitare che accada.

Ovviamente Katherine ha sporto denuncia, ma la Florida non ha leggi che rendono chiara la questione sul lavoro dei toelettatori.

La tragica storia del cagnolino Piper

In molti credono che l’unica cosa che la donna avrà da questa denuncia, è il denaro per l’acquisto di un nuovo cucciolo. Ma ovviamente Katherine non ci sta. Vuole fare più rumore possibile per evitare che tutto questo accada ad altri genitori di cuccioli e per far sì che le leggi nel suo paese cambino.

Nessuno le darà indietro Piper, ma raggiungere un traguardo come questo, potrebbe aiutarla a dormire un po’ meglio la notte.

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata