Il salvataggio di Baduk

La triste storia del cagnolino Baduk

Baduk rimaneva immobile sul marciapiede, aspettando invano che il suo papà tornasse a prenderlo

I cani sono i migliori amici dell’euomo. Ma l’affetto che noi umani proviamo per loro, non è minimamente paragonabile a quello che provano loro per noi. gli umani sono tutta la vita dei cagnolini, per sempre. Per questo motivo, quando un cucciolo viene abbandonato, non riesce realmente ad accettare la cosa. Ne sa qualcosa il povero Baduk, un cagnolino che ha continuato ad aspettare invano il ritorno del suo ex proprietario.

Il salvataggio di Baduk

Alcuni abitanti di una città coreana, erano confusi nel vedere un cagnolino in strada, che restava fermo sempre allo stesso marciapiede. Non gli importava del giorno o della notte e nemmeno del freddo glaciale. Lui restava immobile lì come se stesse aspettando qualcosa o qualcuno.

I volontari della Kritter Krub, un’associazione di salvataggio animali, hanno saputo della sua storia e hanno deciso di andare a vedere di persona.

Arrivati sul posto, hanno prima studiato i comportamenti di quel cagnolino triste e poi hanno chiesto informazioni in giro.

Ci hanno detto che avevano provato a prenderlo e portarlo in casa al caldo, ma lui riusciva sempre a scappare per tornare sul suo marciapiede. Da lì si muoveva soltanto quando vedeva passare un’automobile bianca. Lui la rincorreva finché essa non si fermava, poi restava deluso e tornava indietro.

La verità su Baduk

Il salvataggio di Baduk

Un uomo in particolare, che aveva studiato le mosse di quel cucciolo fin dall’inizio, ha raccontato ai volontari quello che era veramente successo. Ha detto loro che un uomo a bordo di un auto bianca lo aveva abbandonato circa un mese prima e lui era rimasto lì immobile ad aspettarlo.

Ogni volta che vedeva un’auto bianca, lui la rincorreva con la speranza che il suo papà fosse tornato a prenderlo, ma puntualmente restava deluso.

I volontari alla fine lo hanno preso e portato da un veterinario. Le sue condizioni erano piuttosto buone ma il suo animo era profondamente ferito. Ferite che difficilmente sarebbero guarite.

Il salvataggio di Baduk

Lo stesso uomo che aveva raccontato la storia di Baduk, alla fine, ha deciso di provare a dare una seconda possibilità di vita a quel povero cagnolino e lo ha adottato.

È davvero triste quello che è capitato al povero Baduk. Ma siamo sicuri che la persona che vive con lui adesso, farà di tutto per dargli un futuro felice e pieno d’amore, proprio come merita.

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Ritrova la sua mamma umana dopo due anni

Ritrova la sua mamma umana dopo due anni

Cucciolo si addormenta in un negozio di mobili: quello che accade è straordinario

Cucciolo si addormenta in un negozio di mobili: quello che accade è straordinario

Ritrovato Panda, il cagnolino del cantante Lenier Mesa rubato in una clinica veterinaria

Ritrovato Panda, il cagnolino del cantante Lenier Mesa rubato in una clinica veterinaria

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

L'alce Maggie e il cane Leo diventano amici per la pelle

L'alce Maggie e il cane Leo diventano amici per la pelle

Matilda, la mamma scrofa che scappa dall'allevamento per partorire i suoi maialini al sicuro

Matilda, la mamma scrofa che scappa dall'allevamento per partorire i suoi maialini al sicuro