La triste storia del cane Duncan

La triste storia del cane Duncan, morto dopo aver conosciuto l’amore per la prima volta

Si è lasciato stringere per la prima volta dopo tanta sofferenza. La storia del cane Duncan ha fatto piangere migliaia di persone

Gli occhi del cane Duncan hanno raccontato quanta sofferenza è stato costretto a subire per tutta la sua vita. Così come le cicatrici sul suo corpo. A diffondere la vicenda sul web, è stata Sarah Rosenberg, responsabile dell’associazione LifeLine Animal di Atlanta.

La triste storia del cane Duncan

Quando ho guardato i sui occhi, ho capito che aveva passato l’inferno. Nonostante avesse conosciuto la crudeltà dell’essere umano, si è avvicinato a me e mi ha fatto capire di aspettare il mio abbraccio. Forse sentiva di potersi fidare ed era pronto a ricevere ciò che mai aveva conosciuto in tutta la sua vita: una piccola dose d’amore.

Ho aperto il suo box e si è lasciato andare tra le mie braccia.

Duncan ha raggiunto il rifugio il 14 settembre, dopo che un volontario lo ha trovato in gravi condizioni mentre vagava confuso e spaventato per le strade del posto.

La triste storia del cane Duncan

Sul suo corpo c’erano vecchie cicatrici e ferite che ancora non si rimarginavano. Non avremo mai modo di scoprire cosa gli sia stato fatto, ma di certo niente di bello.

Quando la responsabile ha visto il cucciolo appena arrivato alla struttura, il suo cuore si è frantumato in mille pezzi. Visto il suo lavoro, è abituata a ritrovarsi dinanzi a situazioni del genere, ma gli occhi di Duncan erano diversi da quelli di qualsiasi altro cane che aveva salvato.

Non appena Rosenberg lo ha fatto uscire dal box, il cane ha appoggiato la sua testa sulla sua spalla e si è lasciato cullare come un bambino.

L’ho tenuto stretto per molto tempo, ma lui mi ha stretto più forte. Ha accettato le mie braccia con una dolcezza che non avevo mai visto prima. Aveva bisogno di amore e doveva farmelo capire. Nonostante io fossi soltanto un’estranea.

Il cane Duncan non ce l’ha fatta

La volontaria ha spiegato che quando i cani arrivano al suo rifugio, nella maggior parte dei casi si tratta di animali abbandonati o maltrattati. Alcuni di loro non riescono nemmeno a sopravvivere o a farsi toccare da lei e i suoi colleghi. Ma ogni volta che riescono a mostrare a un cane maltrattato cosa voglia dire essere al sicuro e amato, capiscono che tutto ciò che fanno è importante.

La triste storia del cane Duncan

Dopo un breve periodo con i volontari, Duncan ha trovato una famiglia e una mamma umana che lo ha amato con tutto il suo cuore. Purtroppo dopo una settimana è morto per le gravi ferite. Ma si è spento dopo aver conosciuto, per la prima volta in tutta la sua vita, cosa volesse dire essere amati davvero.

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata