La storia triste di Bonnie

La triste storia della cagnolina Bonnie

Bonnie non aveva il muso e nessuno si voltava a guardarla: poi, un giorno, tutto è cambiato

La storia della cagnolina Bonnie, ci fa capire quanto sia importante, nella vita, andare oltre alle apparenze. La cucciola aveva perso il muso, parte della bocca e una delle sue zampette anteriori e per questo motivo tutti la ignoravano. Un giorno, il destino ha deciso di andare incontro a questa dolcissima creatura, facendole conoscere una ragazza straordinaria che è diventata la sua mamma.

La storia triste di Bonnie

La vita di questa cagnolina è sempre stata molto difficile. Per motivi sconosciuti, ha perso il muso, parte della sua bocca e una delle sue zampette anteriori. Tutto questo, certamente non l’aveva resa la cucciola più bella del mondo, ma allo stesso tempo non aveva minimamente intaccato il suo animo gentile ed il suo cuore pieno d’amore.

Lei viveva tra le strade della Romania. Ci ha vissuto per tanto tempo e tutti coloro che la vedevano non facevano altro che scappare via inorriditi.

Un giorno, i volontari di un’associazione del posto l’hanno tolta dalla strada e portata in una delle loro strutture. Lì, dopo una visita, avevano deciso di sottoporla all’eutanasia, anche perché nessuno degli adottanti sembrava disposto a prenderla in famiglia.

Torna la luce nella vita di Bonnie

La storia triste di Bonnie

Il destino di Bonnie ha iniziato a prendere una piega diversa quando la Beacon Animal Rescue Center è venuta a conoscenza della sua storia. I volontari si sono battuti per evitare l’eutanasia e per trasferirla in Inghilterra per sottoporla ad un tentativo di cure.

Dopo che i veterinari avevano stabilizzato la cucciola, i volontari hanno raccontato la sua storia sui social, catturando l’attenzione di una ragazza di nome Kate Comfort.

Dopo aver convinto il suo fidanzato, Kate ha firmato tutte le carte e l’ha adottata per sempre.

La storia triste di Bonnie

La coppia ha aperto una raccolta fondi che è servita per l’operazione alla zampetta. Avevano pensato di fare qualcosa anche per il muso, ma quando hanno saputo che l’intervento sarebbe stato molto rischioso per Bonnie, hanno desistito.

Loro adesso la amano e coccolano con tutti loro stessi. Hanno deciso di mettere il suo benessere e la sua felicità davanti a tutto, anche a quelle apparenze che di solito comandano il mondo.

Siamo tutti così grati a Kate. Soprattutto per lo splendido messaggio che ha mandato al mondo interno con la sua opera di bene verso una cagnolina davvero adorabile.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Telecamere di sicurezza registrano il comportamento di un veterinario con un cane ricoverato

Telecamere di sicurezza registrano il comportamento di un veterinario con un cane ricoverato

La storia della piccola Maisie

La storia della piccola Maisie

Husky salva bambino abbandonato

Husky salva bambino abbandonato

Maiale sopravvive cadendo dal camion che lo stava portando al macello

Maiale sopravvive cadendo dal camion che lo stava portando al macello

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Linea Giaveno-Torino: ipovedente invitata a scendere con il cane

Linea Giaveno-Torino: ipovedente invitata a scendere con il cane

Il cane Zig non riesce a smettere di abbracciare il suo nuovo amico umano

Il cane Zig non riesce a smettere di abbracciare il suo nuovo amico umano