Lass e Mariano

Lass riporta a casa il suo anziano papà malato di Alzheimer

Da quando Mariano ha iniziato a dimenticare le cose e la strada di casa, il suo cucciolo Lass lo ha assistito come meglio non poteva

Il cane è il migliore amico dell’uomo. Mai nessuna frase fu più giusta e sensata di questa. Soprattutto dopo aver conosciuto la storia che stiamo per raccontarvi e dopo aver visto il video che stiamo per mostrarvi. I protagonisti sono un anziano signore di nome Mariano e Lass, un meraviglioso labrador di colore nero. Purtroppo l’uomo soffre da qualche anno del morbo di Alzheimer, ma con l’aiuto del suo cucciolo fedele è riuscito a superare molti ostacoli.

Lass e Mariano

I benefici che un cagnolino riesce a portare nella vita di una persona sono infiniti. Loro non fanno solo compagnia, giocano o occupano il tempo, ma sono in grado di fornire un forte supporto psicologico a chiunque ne abbia bisogno.

La presenza di un cane in casa è di particolare supporto soprattutto per chi ha delle difficoltà motorie o psichiche a causa di patologie. Ne sa qualcosa la famiglia protagonista di questa vicenda.

Mariano, l’uomo protagonista della storia, purtroppo soffre da qualche tempo di Alzheimer. Fin da prima che gli venisse diagnosticata la malattia, il suo cucciolo Lass aveva già capito che qualcosa non andava e si è stretto ancor di più.

Quando poi i sintomi hanno iniziato ad avere la meglio sull’uomo, con perdite di memoria sempre più frequenti, il supporto del cagnolino è diventato ancor più fondamentale.

Lass riporta sempre a casa Mariano

Lass e Mariano

I due amici erano soliti fare delle lunghe passeggiate per la città. Abitudine che non hanno perso nemmeno quando Mariano ha iniziato a stare male e dimenticare le cose.

Così, ogni volta che Mariano prendeva una strada sbagliata o cercava di entrare in una casa che non era la sua, Lass tirava il guinzaglio e lo riportava sempre sulla retta via.

Lass e Mariano

La cosa più sconvolgente è che nessuno aveva insegnato nulla al cucciolo. Il suo incredibile istinto e l’amore assoluto per il suo papà lo hanno guidato nell’imparare come fornire il miglior supporto.

Purtroppo ora le condizioni di Mariano sono peggiorate e non è più possibile uscire da solo in strada. Sarebbe troppo rischioso. Ma Lass continua ad assistere il suo papà in casa e lo segue passo passo.

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata