La storia di Plai Thang

L’elefante Plai Thang riconosce il suo salvatore 12 anni dopo il loro ultimo incontro

Il dottor Maneeon aveva salvato la vita a Plai Thang la bellezza di 12 anni prima, ma l'animale non lo aveva mai dimenticato

Se qualcuno dovesse mai dirvi che gli animali sono privi di anima e di riconoscenza, vi preghiamo di raccontargli la storia di Plai Thang e del dottor Maneeon. L’elefante oggi ha 31 anni e vive la sua vita tranquilla in natura, ma 12 anni fa era in fin di vita e il veterinario gli aveva letteralmente salvato la vita. È davvero incredibile che l’animale, nonostante siano passati tanti anni, si sia ricordato di lui.

La storia di Plai Thang

La vicenda è accaduta in Thailandia. Più precisamente nella foresta del Rayong. La Thailandia è un paese noto per la gran quantità di elefanti e tutti li amano.

Tutto ebbe inizio la bellezza di 12 anni fa. Il veterinario Pattarapol Maneeon stava svolgendo una ronda nella foresta, quando ha notato questo elefante gravemente sofferente. Dopo le analisi è venuto fuori che il povero animale soffriva di tripanosomiasi.

Plai Thang ha vissuto tra la vita e la morte diversi mesi nella Forest Industry Organization, per essere curato dal personale del Dipartimento dei parchi nazionali, della fauna selvatica e della conservazione delle piante.

Il suo corpo era gonfio, aveva febbri molto alte e il suo appetito era completamente scomparso. Inoltre soffriva di anemia e infiammazione agli occhi, aveva anche rigidità alla schiena e alle gambe.

Insomma, una situazione davvero tragica dalla quale, però, dopo molte cure e attenzioni, Plai Thang è riuscito ad uscirne sano e salvo.

Il gesto di Plai Thang a 12 anni di distanza dal suo salvataggio

La storia di Plai Thang

Il giorno in cui il meraviglioso elefante tornò in libertà, ormai guarito, fu molto commovente. Il dottor Maneeon pensava di aver fatto un ottimo lavoro ed era convinto che non avrebbe mai più rivisto Plai.

Ma la realtà è che la natura è fantastica e che non si stanca mai di stupire.

A ben 12 anni di distanza dal salvataggio dell’elefante, Plai e Maneeon si sono incontrati di nuovo. Il veterinario era nella foresta per una delle tante missioni, quando ha visto e riconosciuto il suo vecchio paziente.

La storia di Plai Thang

Lo ha chiamato e, incredibilmente, l’elefante lo ha riconosciuto e si è diretto verso di lui. L’uomo ha allungato la sua mano verso l’animale, che a sua volta lo ha salutato allungando la sua grossa e lunga proboscide.

Una scena davvero commovente che è stata prontamente ripresa in un video e che ha riempito il cuore di migliaia di utenti da ogni parte del mondo.

Cane trovato incatenato a un cancello insieme ai 6 cuccioli appena nati che allatta

Cane trovato incatenato a un cancello insieme ai 6 cuccioli appena nati che allatta

Strani cuccioli da salvare

Strani cuccioli da salvare

Cane malato implora il proprietario che lo sta abbandonando

Cane malato implora il proprietario che lo sta abbandonando

I soccorritori si avvicinano al cane abbandonato in strada e scoprono che non era solo

I soccorritori si avvicinano al cane abbandonato in strada e scoprono che non era solo

Cane distrugge tutte le penne di casa e cerca di nascondere le prove

Cane distrugge tutte le penne di casa e cerca di nascondere le prove

Cane abbandonato nei pressi di una discarica: le telecamere riprendono tutto

Cane abbandonato nei pressi di una discarica: le telecamere riprendono tutto

L'hanno tenuto legato per tutta la sua vita, la storia del piccolo Flannel

L'hanno tenuto legato per tutta la sua vita, la storia del piccolo Flannel