La storia del cane Leone

Leone, il cagnolino abbandonato perché troppo gentile

Non abbaiava o ringhiava mai agli sconosciuti: la storia di Leone, il cucciolo abbandonato dalla sua famiglia perché troppo gentile

Quella che vi raccontiamo oggi è la storia dell’abbandono di Leone, un dolcissimo e molto gentile cagnolino salvato dai volontari della Love Furry Friends in Ucraina. I suoi ex proprietari volevano un cane più vivace di lui e in grado di fare la guardia, quindi lo hanno chiuso fuori dal cancello di casa e non si sono più preoccupati del suo benessere.

La storia del cane Leone

Tutti noi sappiamo quanto sia importante l’amore dei nostri cuccioli. Sono l’anima delle nostre giornate e la loro dolcezza è vero e proprio ossigeno per le nostre vite.

Tuttavia, c’è qualcuno nel mondo che non la pensa così. Per loro un cane rappresenta soltanto un animale da usare per i propri scopi. Questa famiglia in Ucraina, ad esempio, voleva a tutti i costi un cane che facesse la guardia alla casa.

Ma Leone non era assolutamente in grado di aggredire qualcuno. Lui voleva soltanto dare amore a tutti e non abbaiava mai.

Per questo motivo, la sua famiglia, quelle persone che lui tanto amava, hanno deciso di sbarazzarsi di lui chiudendolo fuori dal cancello. Il cucciolo non aveva capito ciò che stava accadendo, quindi ha aspettato pazientemente fuori dal vialetto, in attesa che qualcuno venisse a farlo entrare. Questa cosa, però, non è capitata mai.

L’intervento dei volontari per salvare Leone

La storia del cane Leone

Alcuni vicini di casa, vedendo quel docile cagnolino triste seduto allo stesso posto da giorni, hanno deciso di chiamare i i volontari della Love Furry Friends. Al loro arrivo, quelle persone gli hanno spiegato ciò che era successo.

I volontari hanno provato a portare via il cucciolo, ma lui non voleva andarsene, nonostante tutto.

I volontari hanno anche chiamato al telefono gli ex proprietari di Leone, che hanno confermato la versione dei vicini. Avevano già preso un altro cane più aggressivo e in grado di fare la guardia.

La storia del cane Leone

Con il cuore in gola, quegli angeli dell’associazione hanno caricato Leone in auto e lo hanno portato via.

Ora il cucciolo sta lentamente riprendendosi da questo trauma emotivo causato dall’abbandono insensato della sua famiglia. Con l’aiuto dei volontari, siamo certi che finalmente troverà una famiglia gentile come lui che lo amerà anche se non sa fare la guardia e ringhiare.

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata