Il salvataggio di Siren

L’incredibile storia del salvataggio della cagnolina Siren

Siren ha nuotato per decine di metri al largo, per poi aggrapparsi ad una boa stremata: i bagnanti e i soccorritori l'hanno salvata

Quando ci si trova in situazioni di pericolo o in cui si è spaventati, spesso si riescono a tirare fuori delle energie che non si pensavano nemmeno di avere. Questo è proprio quello che ha dimostrato una coraggiosa e forte cagnolina di nome Siren. Sola e spaventata dagli umani, ha deciso di fuggire via a nuoto verso il largo, rimanendo impigliata in una boa.

Il salvataggio di Siren
Credit: Kate Karp – YouTube

Non è ancora chiaro come sia finita a vagare da sola in giro, ma la cucciola protagonista della storia di oggi, fortunatamente, ha incontrato le persone giuste sul suo cammino affinché potesse continuare a vivere la sua vita.

L’episodio si è verificato ad Alamitos Beach a Long Beach, in California, ma ha rapidamente fatto il giro di tutto il mondo. Anche perché l’intera scena di questo salvataggio è stata ripresa in un video che è poi diventato virale sul web.

Alcuni bagnanti hanno notato questa piccola mix di shih tzu che se ne andava in giro da sola sulla spiaggia. Sembrava spaventata e confusa, quindi quelle persone hanno provato ad avvicinarsi a lei per aiutarla.

Proprio perché spaventata, però, la cucciola ha iniziato a correre verso l’acqua e si è tuffata, nuotando verso il largo e senza voltarsi indietro.

I bagnanti hanno anche provato a seguirla a nuoto, ma lei era troppo veloce e nessuno di loro avrebbe potuto raggiungerla.

Stremata, la cagnolina si è poi aggrappata ad una boa e non sapeva più cosa fare, visto che le sue energie erano terminate.

Il salvataggio di Siren

Il salvataggio di Siren
Credit: Kate Karp – YouTube

I bagnanti hanno subito chiamato le autorità e il controllo animali del posto, richiedendo un intervento tempestivo per salvare la cagnolina.

Nel mentre che i soccorsi arrivavano, un uomo è salito su una piccola barca e ha raggiunto Siren. L’ha afferrata e l’ha portata a bordo della piccola imbarcazione.

I soccorritori, quando sono arrivati e hanno visto la situazione, sono rimasti sbalorditi dalla forza che aveva avuto quella cagnolina per arrivare così lontano a largo.

Il salvataggio di Siren
Credit: Kate Karp – YouTube

Poi hanno aiutato il buon samaritano che l’aveva salvata a portarla a riva, per poi portarla nel rifugio e darle tutte le cure di cui aveva bisogno.

Siren, questo il nome scelto per la cucciola, ora sta bene, è più tranquilla con le persone e non vede l’ora di trovare una famiglia che le doni amore e una casa per sempre.