La triste storia di Aadya

L’incredibile storia della cagnolina Aadya

L'ex proprietario di Aadya si è inventato una storia assurda pur di liberarsi di lei e della responsabilità di ciò che le aveva fatto

Oggi vogliamo raccontarvi la terribile esperienza della cagnolina Aadya. La cucciola è stata sfruttata, maltrattata e malnutrita dal suo proprietario che poi, per sbarazzarsi di lei, ha messo in atto una sceneggiata degna del miglior film dell’orrore. Per fortuna, il destino di questa cucciola dolcissima ha preso una piega diversa, grazie a delle persone straordinarie.

La triste storia di Aadya
Credit: Aadya’s Journey – Facebook

Tutto è cominciato quando un uomo di nome Vincent Currie ha contattato i volontari della Beauties and Beasts Inc, per avvisarli di una cagnolina ferita abbandonata nel retro di casa sua.

La cucciola aveva una pannocchia bloccata nell’intestino. Inoltre era così magra che si potevano contare tutte le sue ossa. Era letteralmente in fin di vita e tutti pensavano che difficilmente sarebbe sopravvissuta.

Vincent si è mostrato inorridito per quanto accaduto nel retro di casa sua. Ha sporto denuncia alla Polizia ed ha rilasciato interviste ai media locali, nelle quali spiegava per filo e per segno di come un uomo a bordo di un furgone grigio avesse abbandonato quella creatura.

Le sue descrizioni erano così dettagliate che la Polizia non ha potuto far altro che dare credito a quelle dichiarazioni e iniziare una vera e propria caccia all’uomo.

La verità sul passato di Aadya

La triste storia di Aadya
Credit: Aadya’s Journey – Facebook

I giorni passavano e le cure di Aadya andavano avanti molto a rilento. Riguardo alla ricerca del responsabile di quell’atroce gesto, c’è stata una svolta importante quando i volontari hanno ricevuto una chiamata da uno sconosciuto, che li avvisava di una cosa sconcertante.

In realtà, Vincent non aveva trovato la cagnolina nel retro di casa sua. La cagnolina era sempre stata sua ed era stato lui stesso a ridurla così. Si era inventato tutto e aveva perfino sporto una denuncia falsa. Tutte cose che gli hanno fatto passare, giustamente, un sacco di guai.

Fortunatamente, le condizioni della cagnolina hanno iniziato a migliorare. Qualche settimana dopo è stata trasferita a casa di una famiglia affidataria temporanea. Persone gentili che hanno iniziato a prendersi cure di lei 24 ore al giorno e a farle finalmente conoscere il significato della parola amore.

La triste storia di Aadya
Credit: Aadya’s Journey – Facebook

Teoricamente non avrebbero dovuto tenerla, ma tra la famiglia e Aadya si è formato un legame così forte, che alla fine nessuno ha voluto separarsi dall’altro.

Oggi la cagnolina sta molto meglio e vive finalmente felice nel tepore e nell’amore di una casa che la farà sentire protetta per sempre.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Gatta porta i micini dal bambino per fare conoscenza

Gatta porta i micini dal bambino per fare conoscenza

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Telecamera di sicurezza riprende una discarica per cani

Telecamera di sicurezza riprende una discarica per cani

Insegue un gatto ma rimane bloccato su un albero: il salvataggio di Baby

Insegue un gatto ma rimane bloccato su un albero: il salvataggio di Baby

Maiale sopravvive cadendo dal camion che lo stava portando al macello

Maiale sopravvive cadendo dal camion che lo stava portando al macello

Salva un cane ed un coniglietto contemporaneamente: il bel gesto di Dan

Salva un cane ed un coniglietto contemporaneamente: il bel gesto di Dan

René pitbull abbandonato da un ragazzino in canile con un biglietto

René pitbull abbandonato da un ragazzino in canile con un biglietto