Susanna Tamaro

L’ultimo saluto di Susanna Tamaro al suo amato cagnolino Lucky

"Sei stato un cane straordinario, ciao amatissimo Lucky", il triste messaggio di Susanna Tamaro per dare l'addio al suo cagnolino

Sono giorni davvero tristi questi per la famosa scrittrice Susanna Tamaro. Lo scorso 19 luglio ha visto spegnersi improvvisamente il suo amato cagnolino. Lucky, questo il nome del cucciolo, era un trovatello che viveva insieme a lei dal 2015. Tutto l’amore per il suo amico a quattro zampe nello struggente messaggio di addio della scrittrice.

Susanna Tamaro
Credit: Susanna Tamaro – Facebook

Quando nessuno se lo aspettava, una bellissima mattina di luglio, te ne sei andato.

Queste sono le parole cariche di malinconia con le quali la scrittrice Susanna Tamaro ha iniziato il triste messaggio di addio verso il suo amato amico a quattro zampe Lucky.

Susanna Tamaro
Credit: Susanna Tamaro – Facebook

Lucky era un trovatello con un’esperienza di vita non proprio felice, nonostante non fosse particolarmente anziano. Prima di incontrare Susanna, infatti, lucky era stato salvato ad un passo dalla morte da delle volontarie. Loro lo avevano tratto in salvo e curato per poi affidarlo all’amore di quella che sarebbe stata la sua amica del cuore.

Il post di Susanna Tamaro per salutare Lucky

Una bellissima mattina di luglio, quando nessuno se lo aspettava, te ne sei andato. Eri un cane ancora giovane, capace…

Gepostet von Susanna Tamaro am Sonntag, 19. Juli 2020

Nelle parole della donna si legge tutto l’amore che lei aveva verso gli animali. In particolare verso quelli che non se la passavano alla grande:

Come tutti i miei cani, eri un cane di ‘seconda mano’. Nella tua vita di prima avevi subito crudeltà inimmaginabili che ti avevano portato a un passo dalla morte. Appena ci siamo incontrati. È stato amore a prima vista. Il tuo corpo era ormai sano, ma la tua anima ancora gravemente ferita.

Susanna Tamaro
Credit: Susanna Tamaro – Facebook

Susanna prosegue scrivendo di quanto tempo ci sia voluto affinché Lucky riuscisse a fidarsi di nuovo di qualcuno, ma che alla fine è venuto fuori il meraviglioso cuore che aveva.

La scrittrice prosegue dicendo che:

È stato proprio il tuo cuore a tradirti all’improvviso. E quando si è fermato il tuo, si è fermato un po’ anche il mio.

Susanna ha ricordato quanto Lucky amasse i bambini e quanto gli piacesse correre e giocare felice nella fattoria in cui viveva definendola il suo piccolo regno fatato.

La donna ha concluso ringraziando Lucky per l’allegria, la fedeltà e l’amore che le ha regalato in questi splendidi anni.

Palla, la cagnolina della Clinica Duemari, come sta adesso?

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

Cane incatenato fuori per anni ha trovato l'amore

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Calabria- Cercatori di funghi scomparsi

Betta, abbandonata in Abruzzo

Cucciolo accompagna il proprietario incosciente