Due cuccioli gonfi salvati all'ultimo minuto

“Non capivamo cosa avessero sul loro piccolo stomaco, ma dovevamo agire con velocità”

Trovati a vagabondare in strada, i due cuccioli gonfi hanno lottato fino alla fine per sopravvivere

Quando alcuni passanti hanno notato due cuccioli gonfi che vagabondavano in strada, si sono inteneriti molto e hanno deciso di contattare il rifugio della città. Per via della totale mancanza di cibo, i loro piccoli stomaci si erano ingrossati e riempiti di liquido. Una condizione che li avrebbe uccisi nel giro di pochissimi giorni, se nessuno fosse intervenuto.

Due cuccioli gonfi salvati all'ultimo minuto
Credit: AnimalSTEP Official

Le vite di tutti i cani sono importanti e meritano l’impegno completo dei volontari e dei veterinari, ma quando si tratta di cagnolini nati da poco tempo, il senso di responsabilità aumenta.

Probabilmente, quelle due piccole creature erano state abbandonate settimane prima, dalle persone che avrebbero dovuto amarle per sempre. La vita da randagi ha fatto nascere in loro innumerevoli problemi di salute.

La forte malnutrizione aveva fatto si che nel loro sangue mancasse l’albumina, uno degli enzimi necessari.. Quando manca l’albumina, l’organismo produce in automatico del liquido in eccesso che si accumula nello stomaco. Questo è il motivo per il quale si erano gonfiati così tanto.

In quelle condizioni non avrebbero retto molto, ma per fortuna qualcuno si è accorto di loro e li ha portati nella clinica veterinaria della città.

La riabilitazione dei due cuccioli gonfi

Due cuccioli gonfi salvati all'ultimo minuto
Credit: AnimalSTEP Official

Quando i veterinari della clinica si sono trovati davanti i due cuccioli gonfi, hanno capito subito che le loro condizioni erano molto gravi. Oltre al problema allo stomaco, erano pieni di parassiti e di zecche, che avevano causato in loro una forte anemia.

Bisognava intervenire subito e non era affatto sicuro che avrebbero retto alle cure.

Dopo averli sedati, il veterinario ha iniziato a drenare il liquido. Fortunatamente, i due cuccioli sono stati molto coraggiosi e sono riusciti a riprendersi dall’intervento.

Grazie a cure e bagni medicali, presto si libereranno anche dei parassiti e la loro anemia sparirà.

Due cuccioli gonfi salvati all'ultimo minuto
Credit: AnimalSTEP Official

Davvero una notizia bellissima per tutti i volontari e i soccorritori del rifugio che, non appena i cagnolini saranno guariti del tutto e avranno recuperato la fiducia negli esseri umani, provvederanno ad inserirli in una lista delle adozioni.

Hanno un’intera vita davanti ed è giusto che queste splendide creature pelose possano prendersi la loro rivincita.

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata