La battaglia legale di Paul per riavere Tootsie con se

“Non mi arrenderò finché non me la riporteranno”: la disperazione di un uomo a cui è stata portata via la sua cagnolina

L'associazione ha deciso di riprendere la cagnolina che per due anni ha vissuto con Paul e sua moglie malata

Questa è la triste storia della cagnolina Tootsie. Tutto è iniziato quando un uomo di nome Paul, un paio d’anni fa, ha ricevuto la notizia più brutta che si possa ricevere. La sua amata moglie, Brittani, era affetta da un grave tumore al colon. Proprio in quell’istante ha deciso di fare qualcosa per farla stare meglio.

La battaglia legale di Paul per riavere Tootsie con se
Credit: cbs42

Si è rivolto ad un’associazione animalista che si occupa di addestrare cani da servizio e di darli in affidamento temporaneo a coloro che potrebbero giovare dell’aiuto di questi amici a quattro zampe, la Starfleet Service Dogs Inc.

Le pesanti terapie e gli atroci dolori con cui Brittani doveva lottare, non le lasciavano pace. L’unica cosa che riusciva a farla stare un po’ meglio, era proprio quella dolce cagnolina di nome Tootsie, che l’associzione le aveva affidato.

Il tempo è passato e pian piano, sia Paul che sua moglie si sono affezionati sempre più a quella dolce creatura pelosa. Fattore che ha portato la donna ad esprimere un desiderio: Tootsie sarebbe rimasta con suo marito anche dopo la sua morte. Così Paul ha chiamato l’associazione facendogli una proposta.

Con il passare del tempo Tootsie era diventata un membro della nostra famiglia. Per questo motivo ho deciso di contattare l’associazione per trovare un accordo affinché lei rimanesse con me anche dopo. E devo dire che, inizialmente, ci hanno dato una risposta promettente. Eravamo davvero convinti che fosse possibile e che sarebbe filato tutto liscio.

L’associazione si riprende Tootsie

La battaglia legale di Paul per riavere Tootsie con se
Credit: cbs42

Trascorsi due anni, la malattia di Brittani è arrivata a un punto di non ritorno, tanto da far prendere la decisione di interrompere tutte le terapie. In quel momento Paul ha deciso di tornare ad affrontare il discorso dell’acquisto della cagnolina, direttamente con il CEO dell’associazione. La risposta dei dirigenti è stata che quando sarebbe arrivato il momento, se ne sarebbe riparlato.

Quando Brittani è purtroppo andata via, l’associazione ha comunicato a Paul che avrebbe potuto tenere la cagnetta per un po’ di tempo, affinché lo aiutasse a superare quella grave perdita.

Ho apprezzato tanto il loro gesto perché mi è sembrato molto comprensivo. Ma dopo un paio di mesi, ho ricevuto una loro telefonata in cui mi avvisavano che qualche giorno dopo sarebbero venuti a prendere Tootsie. Nessuna mia richiesta era stata accettata e loro volevano riprenderla.

La battaglia legale di Paul

La battaglia legale di Paul per riavere Tootsie con se
Credit: cbs42

La situazione si è aggravata quando un giorno, la cagnolina ha accusato una lieve infezione ad un orecchio, che ha costretto Paul a portarla dal veterinario. Mentre era nello studio, il personale lo ha avvertito che non poteva portarla a casa e che un volontario della Starfleet Service Dogs sarebbe presto arrivato a prenderla. E così effettivamente è successo.

Da quel giorno Paul ha fatto partire una battaglia legale contro l’associazione e ha affermato che non si arrenderà finché la dolce cagnolina non tornerà da lui.

Il cane sembrava indeciso e la donna ha dovuto spingerlo. Le telecamere hanno ripreso tutta la scena

Il cane sembrava indeciso e la donna ha dovuto spingerlo. Le telecamere hanno ripreso tutta la scena

Il vicino "denuncia" il pitbull "pettegolo" che lo spia attraverso il muro mandando loro le prove. Le foto sono dolcissime

Il vicino "denuncia" il pitbull "pettegolo" che lo spia attraverso il muro mandando loro le prove. Le foto sono dolcissime

Il cane che ruba le uova

Il cane che ruba le uova

Fulmine ha perso il suo papà umano ed è scomparso. I familiari raccontano dove hanno ritrovato il cucciolo dopo qualche giorno

Fulmine ha perso il suo papà umano ed è scomparso. I familiari raccontano dove hanno ritrovato il cucciolo dopo qualche giorno

Gatto "supereroe" difende il suo amico peloso da un bullo

Gatto "supereroe" difende il suo amico peloso da un bullo

Doveva fare un lungo viaggio ma nessun autobus aveva accettato i suoi cani a bordo: la soluzione dell'uomo ha spiazzato tutti

Doveva fare un lungo viaggio ma nessun autobus aveva accettato i suoi cani a bordo: la soluzione dell'uomo ha spiazzato tutti

"Ucciso da chi non sa amare". La commovente lettera di Beethoven, il cane morto avvelenato. Tutti dovrebbero leggerla

"Ucciso da chi non sa amare". La commovente lettera di Beethoven, il cane morto avvelenato. Tutti dovrebbero leggerla