La triste storia del cane Kesto

“Non potevo permettere che vivesse i suoi ultimi giorni insieme a qualcuno che avrebbe potuto fargli del male. Così…”

La triste storia del cane Kesto e di come degli angeli hanno cambiato la sua vita

La storia del cane Kesto ha fatto piangere migliaia di persone. Fortunatamente, degli angeli sono intervenuti in suo soccorso ed hanno cambiato un destino che delle orribili persone avevano scelto per il povero animale. Tutto è iniziato dopo la segnalazione di alcuni vicini. Stanchi di vedere il povero Kesto costretto a vivere in quelle condizioni, hanno trovato il coraggio di denunciare.

La triste storia del cane Kesto
Credit: Paws 4 Hope – YouTube

Quando i soccorritori hanno raggiunto l’abitazione indicata, hanno trovato il povero cane in condizioni inimmaginabili. Sembrava apparentemente morto, con la testa poggiata su quella vecchia cuccia. Era legato con una catena e, accanto a se, aveva delle ciotole vuote.

Gli occhi dei volontari si sono subito riempiti di lacrime. Erano convinti di essere arrivati troppo tardi. Poi, un lume di speranza. Quel cane che sembrava morto, ha emesso un flebile lamento.

Non appena i ragazzi hanno realizzato che era ancora vivo, si sono apprestati a portarlo nel più breve tempo possibile alla clinica veterinaria.

Il salvataggio del cane Kesto

La triste storia del cane Kesto
Credit: Paws 4 Hope – YouTube

Dopo il suo arrivo alla struttura medica, il veterinario ha subito realizzato le sue gravi condizioni di salute. Kesto aveva circa 15 anni ed era in ipotermia. In più, dagli esami è risultato che aveva un grande tumore allo stomaco, che gli aveva comportato un’emorragia. Emorragia che il medico ha cercato di fermare attraverso la somministrazione di farmaci.

In sole due ore, l’anziano cagnolone ha iniziato a stare meglio. È perfino riuscito a sollevare la testa. Dopo doversi giorni ricoverato nella clinica veterinaria, i ragazzi hanno realizzato che portarlo in un box del loro rifugio, avrebbe soltanto peggiorato le sue condizioni di salute. Così hanno pensato che la cosa migliore, fosse trovargli uno stallo momentaneo da una famiglia adottiva.

La triste storia del cane Kesto
Credit: Paws 4 Hope – YouTube

In quel momento, però, uno dei soccorritori che ormai si era affezionato a Kesto, ha deciso di portarlo a casa con se. Il solo pensiero di affidarlo nelle mani di sconosciuti e di rischiare che gli facessero ancora del male, gli spezzava il cuore.

Quella sera, per la prima volta in tutta la sua vita, il cane si è addormentato felice, in una calda cuccia e circondato dall’amore di persone meravigliose.

Sapevamo che non gli era rimasto molto da vivere e io e mia moglie volevamo rendere speciali i suoi ultimi giorni. Volevamo dargli dei ricordi felici, che avrebbe portato con se sul ponte dell’arcobaleno.

Purtroppo, dopo qualche settimana, Kesto è morto. La sua scomparsa ha portato tanto dolore e tante lacrime, ma la famiglia sa di aver fatto il possibile per accompagnarlo con amore verso il suo sonno profondo.

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Donna sorprende un uomo anziano mentre convince il suo cagnolino a fare amicizia con un gatto per strada

Donna sorprende un uomo anziano mentre convince il suo cagnolino a fare amicizia con un gatto per strada

Video: ragazzo dal cuore d'oro si toglie la maglietta per salvare un povero opossum

Video: ragazzo dal cuore d'oro si toglie la maglietta per salvare un povero opossum

Charlie, il cane che conforta e abbraccia tutti i cuccioli bisognosi

Charlie, il cane che conforta e abbraccia tutti i cuccioli bisognosi

Il cattivo odore di Rocco fa capire alla sua nuova mamma la verità sul suo passato

Il cattivo odore di Rocco fa capire alla sua nuova mamma la verità sul suo passato

Cane con la testa incastrata in una bottiglia: salvato da un gruppo di ciclisti

Cane con la testa incastrata in una bottiglia: salvato da un gruppo di ciclisti

Era talmente obesa, che non riusciva a compiere più di 2 passi. Qualcuno l'ha salvata dalla morte: la sua incredibile trasformazione

Era talmente obesa, che non riusciva a compiere più di 2 passi. Qualcuno l'ha salvata dalla morte: la sua incredibile trasformazione