Il salvataggio del cane Brandy

“Non riusciva nemmeno ad abbaiare, perché comprimeva la sua testa”. Salvato dopo 20 lunghe ore

Il salvataggio di un cucciolo di 8 mesi di nome Brandy: oggi sta bene grazie ai Vigili del Fuoco

La storia del cucciolo Brandy arriva dalla Pennsylvania, ma in poche ore si è diffusa in tutto il mondo, tramite i social network. Il cucciolo di Golden Retriever di circa otto mesi, è sparito nel nulla in modo improvviso e inaspettato.

Il salvataggio del cane Brandy

Era domenica, quando la mamma umana, una donna di nome Nadia Delicati, si è resa conto che il cagnolino mancava all’appello. Impulsivamente, si è precipitata all’esterno ed ha iniziato a cercarlo ovunque, perfino nei boschi poco distanti.

Durante le ricerche, ha portato con se anche la cagnolina Bailey, la mamma del cucciolo. Sperava che lei sentisse il suo odore e l’aiutasse a ritrovarlo.

E non si è sbagliata, proprio grazie al fiuto della cagnolina, la donna si è ritrovata davanti ad alcuni massi. Il cucciolo era rimasto incastrato con la testa. Non riusciva nemmeno ad abbaiare per chiedere aiuto.

Non sapendo cosa fare e per paura di fargli male e mettere a rischio la sua vita, Nadia ha lanciato l’allarme ai Vigili del Fuoco e alle forze dell’ordine.

In poco tempo, una squadra di pompieri si è precipitata sul posto e dopo 20 lunghe ore di lavoro, sono riusciti a salvare Brandy.

Il salvataggio del cane Brandy

C’è voluto tanto tempo, perché abbiamo dovuto procedere con cautela. Abbiamo prima allargato il buco. Poi siamo stati in grado di sollevare il grande masso e di liberarlo.

Fortunatamente, nonostante il grande spavento e la fame, il cucciolo stava bene. Non aveva riportato nessuna conseguenza. Non appena ha visto Nadia e la sua mamma, ha iniziato a scodinzolare felice e si è precipitato verso di loro.

Il salvataggio del cane Brandy

La donna ha voluto ringraziare sia personalmente, che sul web, i Vigili del Fuoco che sono intervenuti per salvare il suo cagnolino. Cinque pompieri hanno lavorato per 20 ore, senza mai fermarsi, per salvare la vita di un animale! Dei veri e propri eroi!

Maqui, la cagnolina morta a causa dei fuochi d'artificio

Maqui, la cagnolina morta a causa dei fuochi d'artificio

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Il salvataggio della cerbiatta

Il salvataggio della cerbiatta

"Volevamo aiutarlo, ma il nostro capo ce lo ha impedito categoricamente": ecco come è finita la storia di questo cagnolino

"Volevamo aiutarlo, ma il nostro capo ce lo ha impedito categoricamente": ecco come è finita la storia di questo cagnolino

Lo ha definito un "chihuahua demoniaco" che odia tutti tranne le donne. Vi presentiamo il cane Prancer

Lo ha definito un "chihuahua demoniaco" che odia tutti tranne le donne. Vi presentiamo il cane Prancer

La storia della piccola Maisie

La storia della piccola Maisie

Rio era depresso perché il suo umano era morto e non voleva avere contatti con nessuno

Rio era depresso perché il suo umano era morto e non voleva avere contatti con nessuno