La nuova vita del cane Louis

Non si sono preoccupati di farlo curare: “Guardate come si è ritrovato. Quando è arrivato aveva anche…”

La storia del cane Louis, abbandonato dalla sua famiglia perché cieco: "Aveva anche una zampa rotta"

Louis è un bellissimo e dolcissimo cane di circa 3 anni, che purtroppo ha sviluppato una grave infezione agli occhi, mai curata dalla sua precedente famiglia. Quelle persone che avrebbero dovuto amarlo e che avrebbero dovuto occuparsi delle sue necessità, lo hanno trascurato. Proprio a causa di questa negligenza, il veterinario si è trovato costretto a rimuovere entrambi gli occhi del cane.

La nuova vita del cane Louis
Credit: Helen Woodward Animal Center / Facebook

Rimasto ormai cieco, non molto tempo dopo, Louis è stato investito da una macchina e si è rotto una zampa. Anche questa volta, i proprietari non si sono curati della sua condizione. Alla fine, hanno deciso di non volerlo più e lo hanno abbandonato in un rifugio della California.

I volontari sono rimasti sconvolti, quando hanno visto le sue condizioni e hanno fatto tutto il possibile per aiutarlo e garantirgli le cure mediche di cui aveva bisogno.

La nuova vita del cane Louis
Credit: Helen Woodward Animal Center / Facebook

Quando quelle persone hanno portato Louis nella nostra struttura, siamo rimasti senza parole. Non solo stavano abbandonando un cane che per anni gli aveva dato amore. Ma per tanto tempo lo avevano fatto soffrire dopo un incidente automobilistico, rimanendo indifferenti davanti alla condizione della sua zampa.

Abbiamo provato ad instaurare un legame con il cucciolo sin da subito, ma era terrorizzato. Sembrava non aver mai conosciuto una carezza o una parola d’amore. Fortunatamente, dopo un solo giorno di attenzioni, ha iniziato a scodinzolare.

La nuova vita di Louis

Grazie a questi meravigliosi angeli, non solo il povero cane cieco è stato curato e ha smesso di provare dolore, ma ha anche trovato una meravigliosa mamma umana.

Ogni giorno la donna tiene aggiornati i soccorritori con delle nuove foto di Louis. Ha raccontato loro che ama prendere il sole e giocare con gli altri suoi fratelli a quattro zampe. E nonostante la sua cecità, riesce a muoversi con facilità nella sua nuova casa adottiva.

La nuova vita del cane Louis
Credit: Helen Woodward Animal Center / Facebook

Non amiamo leggere storie di abbandoni e di cani feriti dalle persone che amano. In certi casi però, il meschino gesto può rivelarsi una benedizione. A volte pensiamo che debba accadere una cosa brutta, per farne accadere una ancora più bella.

Louis è stato abbandonato dalla sua famiglia, una famiglia che lo trascurava. Ma dopo tutta quella sofferenza ha trovato un angelo, che oggi gli ha fatto dimenticare ogni doloroso ricordo e gli ha regalato una nuova e meravigliosa vita.

"Dopo quella chiamata abbiamo deciso di adottare quel cane abbandonato: ecco il motivo"

"Dopo quella chiamata abbiamo deciso di adottare quel cane abbandonato: ecco il motivo"

"Non era un cervo comune, il suo aspetto... dovevo avvicinarmi... quando l'ho capito..."

"Non era un cervo comune, il suo aspetto... dovevo avvicinarmi... quando l'ho capito..."

Pubblicano la foto del compleanno del cucciolo e vengono travolti dalle polemiche

Pubblicano la foto del compleanno del cucciolo e vengono travolti dalle polemiche

La storia del cane Odino, sfruttato e ridotto in condizioni drastiche

La storia del cane Odino, sfruttato e ridotto in condizioni drastiche

Apricot il gatto chimera: il suo dolce musetto fa il giro del web

Apricot il gatto chimera: il suo dolce musetto fa il giro del web

Il veterinario era convinto che si trattasse di un tumore benigno, ma quando lo ha operato, ha fatto la tragica scoperta: "Non ho idea di come sia finito lì"

Il veterinario era convinto che si trattasse di un tumore benigno, ma quando lo ha operato, ha fatto la tragica scoperta: "Non ho idea di come sia finito lì"

Dopo 13 lunghi anni pieni d'amore, il regista ha dovuto dire addio al suo cane Cooper: le commoventi parole

Dopo 13 lunghi anni pieni d'amore, il regista ha dovuto dire addio al suo cane Cooper: le commoventi parole