Il salvataggio della cagnetta Minka

“Nonostante lo straziante dolore, ha chiuso gli occhi. Sentiva di essere al sicuro per la prima volta dopo tanto tempo…”

La storia della cagnolina Minka, trovata con una ferita al collo in una casa abbandonata

La storia della cagnolina Minka inizia con una chiamata ai volontari dell’associazione Stray Rescue di St. Louis. Una donna voleva avvertirli di aver visto un cane con una terribile ferita al collo, che correva all’interno di una casa abbandonata.

Il salvataggio della cagnetta Minka
Credit: Stray Rescue / Blog

La donna aveva provato ad avvicinarsi a lui, ma non si fidava degli esseri umani. Viste le sue gravi condizioni, era più che chiaro che qualcuno gli aveva fatto del male e poi lo aveva lasciato lì a soffrire le sue pene da solo. Così aveva deciso di chiamare volontari, con la loro esperienza avrebbero potuto fare più di lei per aiutare il povero animale.

Dopo aver sentito quelle parole, i soccorritori si sono recati sul posto nel giro di pochi minuti.

Trovare Minka è stato facile, avvicinarla decisamente più difficile. Ci guardava da lontano con gli occhi tristi, come se volesse chiederci di aiutarla. Ma allo stesso tempo si teneva a distanza, perché era terrorizzata che potessimo farle del male.

Dopo diverse ore di tentativi, la cagnolina ferita è uscita dalla casa abbandonata e si è seduta accanto ad una macchina. È rimasta immobile, in attesa che qualcuno di noi si avvicinasse a prenderla. Aveva paura, ma aveva deciso di fidarsi per un’ultima volta.

La nuova vita della cagnolina Minka

Il salvataggio della cagnetta Minka
Credit: Stray Rescue / Blog

Durante il tragitto verso la clinica veterinaria, Minka appoggiò la testa sul poggiatesta e chiuse gli occhi. Era la prima volta che si sentiva al sicuro dopo tanto tempo.

I suoi occhi erano pieni di gratitudine. Aveva capito che non avrebbe più dovuto sfrecciare tra le macchine in corsa o trovare un riparo di fortuna in cui nascondersi.

Dopo la visita, il veterinario ha deciso di sedarla e di pulirle tutte le ferite.

Ci hanno spiegato in clinica che quella profonda ferita al collo era stata causata da un collare. Forse un collare troppo stretto che portava prima del suo abbandono.

Il salvataggio della cagnetta Minka
Credit: Stray Rescue / Blog

Minka oggi è ancora sotto le cure dei volontari e si sta riprendendo. Quando sarà pronta, questi meravigliosi angeli si occuperanno anche di trovarle una casa amorevole.

Pitbull considerato aggressivo adottato da una famiglia: cosa ha fatto poco dopo l'adozione

Pitbull considerato aggressivo adottato da una famiglia: cosa ha fatto poco dopo l'adozione

Una storia di fedeltà e amore. La storia di Buboy e della sua riunione con il suo papà umano nell'aldilà.

Una storia di fedeltà e amore. La storia di Buboy e della sua riunione con il suo papà umano nell'aldilà.

Porta il gatto dal veterinario per sterilizzarlo ma quando tornano a casa scopre che il micio faceva una cosa insolita

Porta il gatto dal veterinario per sterilizzarlo ma quando tornano a casa scopre che il micio faceva una cosa insolita

Ecco perché dovresti sempre mettere un cucchiaio di zucchero nel tuo giardino, prima di uscire di casa

Ecco perché dovresti sempre mettere un cucchiaio di zucchero nel tuo giardino, prima di uscire di casa

La storia del cagnolino Libbre, salvato dalle mani di un allevatore

La storia del cagnolino Libbre, salvato dalle mani di un allevatore

Il veterinario era convinto che si trattasse di un tumore benigno, ma quando lo ha operato, ha fatto la tragica scoperta: "Non ho idea di come sia finito lì"

Il veterinario era convinto che si trattasse di un tumore benigno, ma quando lo ha operato, ha fatto la tragica scoperta: "Non ho idea di come sia finito lì"

Cucciolo ha tentato di proteggere la proprietaria dal marito violento e ha ricevuto 4 coltellate

Cucciolo ha tentato di proteggere la proprietaria dal marito violento e ha ricevuto 4 coltellate