La storia di Onyx e Branco

Onyx e Branco: i due cagnolini salvati da un allevamento illegale

Dopo un mese dalla morte del suo cane, Alex incontra Onyx e Branco: "Hanno curato il mio cuore"

La storia di oggi è quella di due cagnolini, Onyx e Branco, salvati da un allevamento a sole otto settimane di vita. L’uomo che nelle immagini li stringe a se si chiama Alex e, quando li ha trovati, ha capito di non poterli lasciare al loro triste destino. Dopo averli portati a casa e aver fatto loro un bagno caldo per liberarli dalle pulci, li ha portati dal veterinario.

Purtroppo, una volta sottoposti ai dovuti esami, il medico ha scoperto che Branco aveva il Parvo. Si tratta di una malattia virale contagiosa, che provoca gastroenterite e complicazioni, seguite spesso da emorragie.

Il veterinario era perplesso, poi mi ha spiegato la situazione. Tutti dovevamo metterci in quarantena e nessun altro cane doveva avvicinarsi a Branco, poiché la parvovirosi è molto contagiosa.

Io e il mio partner ci siamo presi cura di Branco tutte le notti per due settimane. Non abbiamo chiuso occhio, ma alla fine ne è valsa la pena.

La storia di Onyx e Branco
Fonte: Il Dodo / Youtube

Alex ha sostenuto il cagnolino, dandogli la forza necessaria per combattere e sconfiggere il Parvo.

I due amici a quattro zampe hanno significato molto per questo bravo uomo, sin dal primo momento. Li ha incontrati pochi mesi dopo aver perso Milo, il suo chihuahua.

Mi ero ripromesso di non prendere un altro cane dopo la morte di Milo. Solo io so quello che ha significato per me, quanto quel vuoto sia stato insopportabile. Ho sempre pensato che nessuno sarebbe mai stato in grado di riempirlo. Fino a che non ho incontrato Onyx e Branco…

Alex e l’incontro con Onyx e Branco

La storia di Onyx e Branco
Fonte: Il Dodo / Youtube

Alex ha poi raccontato di aver visto le foto dei due cagnolini sui social network, dopo che qualcuno li aveva salvati da un allevamento, probabilmente uno di quelli illegali.

Davanti a quelle due anime innocenti e sofferenti, che cercavano qualcuno disposto a prendersi cura di loro, il cuore di questo splendido ragazzo non gli ha permesso di rimanere indifferente.

C’è voluto tempo, soldi e cure, ma alla fine i due cagnolini sono usciti dalle loro armature. Hanno capito che non c’era più alcun bisogno di proteggersi, perché Alex non avrebbe mai fatto loro del male.

Hanno mostrato la loro personalità giocherellona e hanno riacquistato la fiducia negli esseri umani.

La storia di Onyx e Branco
Fonte: Il Dodo / Youtube

Come ben potrete immaginare, Alex ha ufficializzato l’adozione di entrambi e oggi Onyx e Branco vivono insieme, nella sua meravigliosa casa.

Non potevo separarli, voglio che crescano insieme. Non c’è niente di più bello del vederli giocare, sostenersi e coccolarsi 24 ore su 24.

Cagnolino malato e denutrito trovato per strada dai Carabinieri: rintracciato il proprietario. Ecco quanto ha dichiarato

Cagnolino malato e denutrito trovato per strada dai Carabinieri: rintracciato il proprietario. Ecco quanto ha dichiarato

Ragazzo di 12 anni trovato senza vita insieme al suo cane: un incendio ha distrutto tutto il quartiere

Ragazzo di 12 anni trovato senza vita insieme al suo cane: un incendio ha distrutto tutto il quartiere

ANCONA - Orrore in un allevamento, individuato un focolaio di Brucella canis: i Carabinieri lanciano l'allarme. Ecco cosa dovete fare

ANCONA - Orrore in un allevamento, individuato un focolaio di Brucella canis: i Carabinieri lanciano l'allarme. Ecco cosa dovete fare

Cucciolo cieco abbandonato nel parco cerca disperatamente aiuto correndo verso i passanti

Cucciolo cieco abbandonato nel parco cerca disperatamente aiuto correndo verso i passanti

La storia dietro la foto del gatto accanto alla scarpa

La storia dietro la foto del gatto accanto alla scarpa

(VIDEO) Cervo interrompe il servizio fotografico del matrimonio, per rubare il bouquet della sposa

(VIDEO) Cervo interrompe il servizio fotografico del matrimonio, per rubare il bouquet della sposa

È morto il gatto Rosy. Tutti si ricordano di lui. Dopo tanta sofferenza e dopo aver aspettato il suo ritorno, si è rassegnato

È morto il gatto Rosy. Tutti si ricordano di lui. Dopo tanta sofferenza e dopo aver aspettato il suo ritorno, si è rassegnato