Orlando Bloom presenta il cane Buddy

Orlando Bloom ha trovato il coraggio di adottare un altro cane

Dopo la dolorosa perdita di Mighty, Orlando Bloom ha deciso di aprire il suo cuore ad un altro cane

In molti ricordano che lo scorso luglio, il noto attore Orlando Bloom ha perso il suo cagnolino Mighty. Inizialmente, la star de I Pirati dei Caraibi aveva denunciato la scomparsa del cucciolo e aveva perfino promesso una ricompensa a chiunque lo avesse aiutato a ritrovarlo. Per giorni Bloom ha camminato per le strade della città, finché non ha dato la triste notizia sui suoi profili social.

La morte del cane ha lasciato un grande vuoto nel cuore dell’attore, che ha deciso di tatuarsi il suo nome, per portarlo per sempre con se.

Orlando Bloom presenta il cane Buddy
Credit: @ orlandobloom / Instagram

Dopo diversi mesi, Orlando ha trovato il coraggio di aprire il suo cuore ad un altro amico a quattro zampe, Buddy. Ha deciso di adottare un cane bisognoso, un’azione molto ammirevole vista la grave situazione che ha colpito il mondo.

Credit video: @ orlandobloom / Instagram

Orlando Bloom e l’adozione di Buddy

Orlando Bloom presenta il cane Buddy
Credit: @ orlandobloom / Instagram

Prima di incontrare Buddy, Orlando Bloom ha chiesto aiuto a due associazioni, la Tobie’s Small Dog Rescue e la Labelle Foundation. Grazie all’aiuto dei volontari, il cagnolino è entrato a far parte della sua vita. L’attore ha pubblicato due adorabili foto di Buddy su Instagram, per presentarlo ai suoi numerosi fan. Ha confessato che nulla potrà mai riempiere il vuoto della perdita di Mighty, ma che il cucciolo ha portato tanta gioia nella sua vita.

Oltre a presentare il nuovo amico a quattro zampe, Orlando Bloom ha sollecitato le persone all’adozione. Nemmeno lui sapeva quanto un cane di un rifugio potesse riempire la sua vita:

Orlando Bloom presenta il cane Buddy
Credit: @ orlandobloom / Instagram

Non giudicate mai un libro dalla copertina. Se non aveva mai adottato un cane o se avete pensato di farlo, io ve lo consiglio vivamente!

Lo scorso agosto, l’attore è anche diventato papà della piccola Daisy Dove Bloom, nata dalla sua relazione con Katy Perry.

Dopo l’esperienza in piena Pandemia, i due neo-genitori hanno creato una raccolta fondi, per aiutare tutte le future mamme ad avere il necessario supporto sanitario, affinché i loro bambini vengano al mondo sani. Purtroppo l’emergenza sanitaria ha ridotto gli ospedali in critiche condizioni e la nascita di un figlio, in questo momento, può non essere un’esperienza piacevole.

Gettata per strada perché incinta: la storia di Missy

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

Di chi è il bellissimo mazzo di fiori

Un cane cerca di attirare l'attenzione dei passanti, piangendo e guardando in direzione di una buca

Abbandonato in una vecchia casa: salvato il cane con la corda al collo

Pipistrello orfano salvato grazie all'intervento di Karin

Lo youtuber Mathieu Stern trova una capsula del tempo contenente antiche foto