Le persone che soffrono per la morte di un animale domestico vanno prese sul serio

Non prendete in giro chi soffre per la morte di un animale domestico: il loro dolore merita rispetto.

Home > Animali > Le persone che soffrono per la morte di un animale domestico vanno prese sul serio

Le persone che soffrono per la morte di un animale domestico vanno rispettate. Perché il loro dolore è grande. Chi ha vissuto o vive con un cane o un gatto sa cosa vuol dire perdere un compagno di vita. I giorni più difficili della loro convivenza saranno proprio quelli in cui si dovranno dire addio per sempre. Gli animali domestici sono membri importanti delle nostre famiglie.

Loro ci sono sempre al nostro fianco. Quando siamo felici e quando siamo giù. Sono gli amici più leali che si possano immaginare. L’amore che sperimentiamo con loro spesso non trova la stessa corrispondenza nelle relazioni che abbiamo con nostri simili. Perché gli animali hanno un ruolo importantissimo nelle nostre vite. E quando non ci sono più il processo di lutto può portare a provare un dolore anche molto forte.

persone che soffrono per la morte di un animale domestico

Ci possono essere dei momenti in cui le persone che non conoscono questo legame affettivo possano dirci che stiamo esagerando, che è impossibile soffrire così tanto per un animale domestico. Potrebbero non capire che stiamo attraversando un momento molto delicato, dei giorni davvero difficili. E che il dolore è autentico e profondo. Perché abbiamo perso il nostro migliore amico.

lutto

Se conosci qualcuno che sta soffrendo per la perdita del proprio pets, ecco cosa fare per stargli vicino.

Riconoscere la profondità del loro legame

Dall’esterno può essere difficile capire fino in fondo quando una persona possa essere legata al suo animale domestico. Potresti non conoscere la loro storia, la loro quotidianità, il loro rapporto. Potresti essere all’oscuro di dinamiche che invece vi permetterebbero di capire il dolore che sta provando. Gli animali domestici sono i membri non umani di ogni famiglia. Tra le persone e il proprio cane o gatto si instaura un rapporto d’amore incondizionato che è difficile da comprendere se non lo si sperimenta in prima persona.

morte di un gatto

Evita di dire cose che potrebbero ferire

Dopo aver riconosciuto il suo dolore, evitate di dire cose che possano ferire il vostro amico. Non cercate di dar loro conforto con frasi o parole non ragionate o ben pensate. Mai dire “dovresti comprarne un altro” o “era solo un animale”. Peggiorereste la situazione. Se non sei sicuro di cosa dire, semplicemente stai accanto al tuo amico in quel periodo.

morte di un cane

Cerca di capire cosa prova

Empatia è la parola d’ordine in questi casi. Se non si conosce a fondo un dolore non lo si può capire pienamente. Informati, cerca di metterti nei panni del tuo amico, ascolta storie di rapporti d’amore tra persone e cani. E allora capirai.