Pisa, Cane lasciato chiuso in macchina

Pisa, cane lasciato chiuso in macchina sotto il sole: morto dopo il salvataggio

Due proprietari di origini straniera hanno lasciato il cane chiuso in macchina sotto il sole: l'animale non è riuscito a sopravvivere

Lo spiacevole episodio è accaduto a Pisa. Un cane è morto dopo che i suoi proprietari lo hanno lasciato chiuso in macchina, sotto il sole cocente. La vettura, parcheggiata in via Cardinale Maffi, aveva raggiunto temperature insopportabili per la povera creaturina. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale, allarmati da un turista.

Il cucciolo, di razza bulldog, è apparso sofferente e disidratato. Purtroppo, nonostante il tempestivo intervento delle forze dell’ordine, che hanno liberato l’animale e hanno consentito il suo trasporto alla clinica veterinaria, per il cane non c’è stato nulla da fare.

Pisa, Cane lasciato chiuso in macchina
IMMAGINE DI REPERTORIO

Durante l’intervento, alla vettura sono giunti anche i proprietari, costretti dagli agenti ad aprire le sicure. I due turisti di origini straniere sono stati denunciati. Adesso dovranno rispondere delle accuse di maltrattamento ed uccisione di animale.

Non pensando alle critiche conseguenze, i due hanno lasciato il cane chiuso in auto con un finestrino leggermente aperto. Azione che non è certo servita a garantire la sicurezza del povero cucciolo.

Pisa, Cane lasciato chiuso in macchina
IMMAGINE DI REPERTORIO

Sul cane verrà adesso disposta l’autopsia. Decisione presa dal magistrato. Ciò servirà a stabilire la reale causa della morte ed accertare le colpe dei proprietari.

Cane lasciato chiuso in macchina: “Lanciate l’allarme”

Pisa, Cane lasciato chiuso in macchina
IMMAGINE DI REPERTORIO

Non è la prima volta che si verifica una vicenda del genere. Ogni anno, durante la stagione estiva, sono numerosi i cani che perdono la vita, perché lasciato chiusi nelle vetture.

Più volte i veterinari hanno messo in guardia i proprietari di animali domestici, sulla pericolosità di questi eventi. Le lamiere di una macchina, raggiungono temperature elevatissime, dopo poco tempo sotto il sole. Un cane o un bambino, a differenza di un essere umano, non sopravvive dentro quello che è diventato un forno rovente.

Anche le forze dell’ordine, negli anni, hanno lanciato diversi appelli, per sensibilizzare le persone. Più volte hanno chiesto ai passanti, di lanciare l’allarme, alla vista di un cane o un bambino lasciati chiusi in macchina. Gli agenti hanno il compito di rompere il finestrino dell’auto, in assenza dei proprietari e di salvare le povere vittime.

Legata sotto il lavandino del bagno per settimane, Autumn ha finalmente l'amore che merita

La storia di Dindim: il pinguino che torna ogni anno a trovare il suo salvatore

Cane trovato incatenato a un cancello insieme ai 6 cuccioli appena nati che allatta

Cane randagio nel negozio di scarpe: il cliente si lamenta

Ivor è stato adottato cinque volte, ma ogni volta veniva riportato indietro

La vita trionfa: Luce, la cagnolina incaprettata e seppellita viva partorisce i suoi cuccioli

Cane insegue i ladri armati di machete che sono entrati in casa