Il salvataggio di Tilly

Proprietaria combatte contro un procione per salvare la vita del suo cane Tilly

La donna ha sentito le urla del suo cane Tilly e si è subito precipitata da lui: "Quando ho visto la scena, ho preso un annaffiatoio"

Questa è la storia di Tilly, un cane di 12 anni e del gesto della sua proprietaria Elizabeth Dellapietro.

Il salvataggio di Tilly
Credit: CBS New York – YouTube

Era un normalissimo giorno per la donna, quando di rientro a casa ha sentito le disperate urla del suo cucciolo. Immediatamente, Elizabeth si è precipitata da lui per cercare di capire cosa stesse accadendo ed è stato allora che si è resa conto che un animale aveva attaccato il suo Tilly.

Un procione rabbioso stava stringendo il mio piccolo mix chihuahua e si rifiutava di lasciarlo, nonostante il mio intervento. Così, non sapendo cosa fare, sono andata a prendere un annaffiatoio di metallo e l’ho picchiato sulla schiena. Era l’unico modo per liberare Tilly o l’avrebbe ucciso.

Dopo vari tentativi, la donna è riuscita ad allontanare il procione e a portare subito il suo cucciolo dal veterinario. Tilly ha riportato ferite alle zampe e un dito rotto. Il medico lo ha sottoposto a tutti i trattamenti e anche la sua mamma umana, a scopo precauzionale, è stata vaccinata contro la rabbia.

Il salvataggio di Tilly
Credit: CBS New York – YouTube

Elizabeth ha il terrore di far uscire Tilly

Elizabeth è rimasta sconvolta da quanto accaduto e ancora oggi ha il terrore di far uscire Tilly. Ogni volta che deve fare i bisogni o deve andare da qualche parte, la donna lo accompagna e porta con sé una mazza da baseball.

Siamo tutti preoccupati nel quartiere perché quel procione rabbioso è ancora a piede libero. Ci hanno chiesto di tenere ben chiusi i bidoni della spazzatura e a non lasciare il cibo all’esterno. E di chiamare la polizia ad ogni avvistamento di un procione che si comporta in modo strano o che sbava.

Il salvataggio di Tilly
Credit: CBS New York – YouTube

Fortunatamente l’intervento di questa proprietaria ha salvato la vita del suo cane, ma se fosse arrivata anche un solo minuto più tardi, forse le cose sarebbero andate diversamente.