Asia, la cagnolina rosa salvata dai volontari

Quando i volontari sono arrivati nel rifugio, hanno trovato una cagnolina completamente rosa, poi hanno capito il motivo

Quando i volontari sono arrivati al rifugio al mattino, hanno visto che Asia era completamente rosa

I due cagnolini protagonisti della storia di oggi, si chiamano Asia e Artie. La loro avventura parte dall’inizio di quest’anno, quando i volontari della Animal Friends of the Valley a Wildomar, in California, li hanno trovati nel loro rifugio notturno. Questi ragazzi lasciano per tutta la notte uno dei loro locali aperti in modo che, chiunque voglia abbandonare un cane, possa lasciarlo anonimamente e al sicuro lì, invece che da solo in strada.

Asia, la cagnolina rosa salvata dai volontari
Credit: lcal_rescue – Instagram

Questa attività potrebbe essere molto discutibile, ma è stato riscontrato che fornendo un servizio come questo, gli abbandoni in strada o in luoghi pericolosi si sono ridotti di molto.

Ogni mattina questi ragazzi trovano nuovi cagnolini bisognosi e, quando hanno visto Asia e Artie, sono rimasti sbigottiti. Il motivo? Asia era completamente rosa. Entrambi i boxer avevano una malattia della pelle ma, nella femmina di 10 mesi, ciò aveva causato una perdita del pelo, facendo emergere la pelle rosa.

Asia, la cagnolina rosa salvata dai volontari
Credit: lcal_rescue – Instagram

Fortunatamente, il veterinario, dopo averli visitati, ha potuto accertarsi che questo problema della pelle era curabile. Così si è messo subito all’opera per farli tornare presto in forma. Seppur provando molto fastidio e prurito, i due cagnolini mostravano comunque i loro segni di dolcezza e docilità.

Asia e Artie trovano casa

Dopo averli rimessi in sesto, i volontari della Animal Friends oh the Valley, li hanno affidati a un’altra associazione, dandogli il compito di trovare per loro una casa amorevole. Gli operatori della Last Chance at Life (LCAL) hanno continuato a prendersi cura di loro e, ben presto, molte famiglie si sono fatte avanti per adottarli.

Artie likes to help me groom Calvin. I’m not sure why he’s so obsessed with his nostrils, but whatever, Calvin has nice, clean nostrils now 😂

Posted by Julie Jeanne Humphreys on Wednesday, March 14, 2018
Credit video: Julie Jeanne Humphreys – Facebook

Artie, il maschio di due anni si è trasferito insieme ai suoi nuovi padroncini che gestiscono una grande e bella fattoria. Non ci ha messo molto a trovare il suo nuovo migliore amico, che si chiama Calvin ed è un bellissimo cavallo.

Asia, la cagnolina rosa salvata dai volontari
Credit: lcal_rescue – Instagram

Per Asia, che poi è stata rinominata Pearl, è stato un po’ complicato. Infatti, dopo aver trovato una casa, il suo nuovo padroncino si è ammalato e ha dovuto riportarla indietro.

I volontari della LCAT, però, non si sono di certo arresi. Hanno di nuovo pubblicato le sue foto e la sua storia sul web, e in men che non si dica un’altra dolcissima famiglia si è fatta avanti per poterla portare a casa.

Uomo salva la vita ad una lupa e lei lo salva a sua volta molti anni dopo

Uomo salva la vita ad una lupa e lei lo salva a sua volta molti anni dopo

La storia del gatto Oggy: è riuscito a sentire che la sua mamma aveva un cancro al seno

La storia del gatto Oggy: è riuscito a sentire che la sua mamma aveva un cancro al seno

Porta il gatto dal veterinario per sterilizzarlo ma quando tornano a casa scopre che il micio faceva una cosa insolita

Porta il gatto dal veterinario per sterilizzarlo ma quando tornano a casa scopre che il micio faceva una cosa insolita

Il figlio è la reincarnazione del cane morto: una mamma ne è convinta

Il figlio è la reincarnazione del cane morto: una mamma ne è convinta

Coppia insegue il sospetto del rapimento della cagnolina e alla fine riesce a riabbracciare Claire

Coppia insegue il sospetto del rapimento della cagnolina e alla fine riesce a riabbracciare Claire

Labrador rimbocca le coperte alla mamma umana

Labrador rimbocca le coperte alla mamma umana

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!