Il salvataggio di Nova

“Quando l’ho vista per strada, di lei era rimasto solo un mucchietto di pelle ed ossa ed io pensavo che fosse già morta. Poi…”

Lasciata in strada a morire, Nova ritrova la speranza grazie ad un angelo custode di nome Lisa

Si fa davvero fatica a pensare a come possa un essere umano essere così crudele da abbandonare il proprio cagnolino per strada, condannandolo ad una vita e ad una morte praticamente certa. Eppure capita molto più spesso di quanto si possa immaginare. A saperlo meglio di chiunque altro è una dolcissima pit bull di nome Nova.

Il salvataggio di Nova
Credit: screenshot – The Dodo – YouTube

I suoi proprietari, non si sa per quale motivo, avevano deciso di disfarsi di lei gettandola crudelmente per strada, al freddo, senza cibo né acqua. Tutte quelle settimane di vagabondaggio, avevano ridotto la cagnetta ad un mucchietto di pelle e ossa.

Quando una donna di nome Lisa l’ha notata, rannicchiata ed immobile a terra, era convinta che fosse già morta. Non aveva la forza di tenere gli occhi aperti, tanto meno di reggersi in piedi. Quella dolce signora, sebbene fosse consapevole delle gravissime condizioni della cagnolina, ha deciso comunque di fare un tentativo salvarla. Così l’ha caricata in auto e l’ha portata a casa sua.

La riabilitazione di Nova

Dopo un pasto succulento ed una notte al caldo, Nova si è diretta con la sua nuova amica umana dal veterinario. Il dottore, dopo un’attenta visita, ha spiegato molto sinceramente a Lisa che non c’erano molte possibilità di sopravvivenza. Tuttavia, la donna ha voluto provare lo stesso a curarla.

Il dottore è stato molto chiaro, ma io volevo provare lo stesso. Anche se fosse morta, la mia missione era quella di farle vivere almeno gli ultimi giorni serenamente.

Contro ogni aspettativa, la dolce cagnolina ha iniziato a reagire bene alle diete e alle cure che il veterinario le aveva fornito. Con il passare delle settimane ha riacquistato peso, salute, ma soprattutto umore.

Il salvataggio di Nova
Credit: screenshot – The Dodo – YouTube

Vederla stare meglio, è stata una gioia anche per la stessa Lisa che, a sua volta, veniva da un periodo tutt’altro che facile.

Non stavo attraversando un periodo semplice. Prendermi cura di lei e vederla rinascere come un fiore a primavera, è stato molto terapeutico anche per me.

Il salvataggio di Nova
Credit: screenshot – The Dodo – YouTube

Oggi, a mesi di distanza dal giorno in cui il suo angelo custode l’ha portata via dalla strada, Nova è praticamente irriconoscibile. Aldilà del suo aspetto, ciò che colpisce di più, è vederla essere felice e piena di voglia di vivere. Vederla giocare con Lisa, oppure con i suoi nuovi amici pelosi, un gatto e un cane che fanno parte della famiglia, riempie il cuore di gioia di chiunque ha conosciuto la sua storia.

Trova un leopardo ferito in strada e ferma la macchina per aiutarlo ma avvicinandosi capisce di aver fatto un errore

Trova un leopardo ferito in strada e ferma la macchina per aiutarlo ma avvicinandosi capisce di aver fatto un errore

Il mistero di Hachikō

Il mistero di Hachikō

Arrivato il momento del parto, la loro Chihuahua da alla luce un incredibile segreto

Arrivato il momento del parto, la loro Chihuahua da alla luce un incredibile segreto

Cane randagio entra in un bagno pubblico e rimane intrappolato insieme a un leopardo

Cane randagio entra in un bagno pubblico e rimane intrappolato insieme a un leopardo

"Non capivamo cosa avessero sul loro piccolo stomaco, ma dovevamo agire con velocità"

"Non capivamo cosa avessero sul loro piccolo stomaco, ma dovevamo agire con velocità"

Coppia nota un cane che strisciava sotto il cancello: il marito decide di indagare

Coppia nota un cane che strisciava sotto il cancello: il marito decide di indagare

Ogni tanto una bella cosa!

Ogni tanto una bella cosa!